Oceanogràfic de Valencia il più grande parco marino d’Europa, un’esperienza unica nel suo genere

Un luogo suggestivo per grandi e piccini, con più di 500 specie animali presenti nel parco, dai pinguini, ai delfini, dalle foche, ai fenicotteri rosa: l’acquario di Valencia.

Se vi trovate a Valencia, non potete non andare a visitare l’Oceanogràfic, costruito nel complesso architettonico avanguardista della Ciutat de les Arts i les Ciènces, una vera e propria rappresentazione dei più importanti ecosistemi marini, a un passo dalla città.

Il parco sorge dove una volta c’era il letto del fiume Turia, prosciugato negli anni ’60 dopo una forte inondazione che devastò la città, il progetto era stato creato dall’architetto madrileno Fèlix Candela.

Un luogo suggestivo per grandi e piccini, con più di 500 specie animali presenti nel parco, dai pinguini, ai delfini, dalle foche, ai fenicotteri rosa.

Una passeggiata tra il Mar Rosso, il Mar Mediterraneo, l’Oceano Atlantico, l’Artico e l’Antartico, trovarsi a un passo da i delfini e alla maestosità dei leoni marini.

Vi troviamo gallerie  sottomarine dove si possono ammirare i pesci di tutte le taglie e tutti i colori e un ristorante sub marino, dove potete mangiare dell’ottimo cibo al fianco di squali, meduse, tartarughe.

Il complesso acquatico vi da  anche la possibilità di portare i vostri bambini a dormire con gli squali, per  ammirare la vita del mare anche di notte, con un esperto sempre pronto a rispondere a tutte le vostre curiosità.

Un momento magico, unico e irripetibile, un tuffo nel mondo di Nemo o della Sirenetta, un mix di sensazioni e emozioni uniche.

Nella sala di proiezione 4D dell’Auditorium Mar Rojo, potete immergervi in un viaggio meraviglioso, ascoltando  il vento, guardando la neve e ammirando il gioco di luci sul grande schermo.

Un’esperienza unica nel suo genere, tra spettacoli di delfini, animali marini dai colori sgargianti, fenicotteri rosa.

Per approfondire il viaggio a Valencia leggi anche: Valencia: un viaggio tra le meraviglie della terza città più importante della Spagna.


 

Simona Spaziani

Ho 27 anni e sono della provincia di Roma. Sono appassionata di musica e faccio la barlady presso il New Rockness di Genzano di Roma. Nel tempo libero mi piace scrivere per condividere le mie passioni musicali e i cocktail che invento.