Opzione donna 2019: cristallizzazione, requisiti, contributi figurativi, FAQ aggiornate

Opzione donna prorogata nel 2019 con nuovi requisiti, cristallizzazione del diritto e contributi figurativi, FAQ aggiornate

La proroga Opzione donna nel 2019 è stata inserita nel D.L. n. 4/2019, con una revisione sui requisiti anagrafici, ed esattamente, l’articolo 16, stabilisce che le lavoratrici che hanno maturato, entro il 31 dicembre 2018, un’anzianità contributiva minima di 35 anni e un’età anagrafica minima di 58 anni, se lavoratrici dipendenti, e 59 anni, se lavoratrici autonome, possono accedere alla pensione anticipata secondo le regole di calcolo del sistema contributivo previste dal decreto legislativo 30 aprile 1997, n. 1804.

Molti i quesiti che ci pervengono nella mail di consulenza, quest’articolo riporta tutte le FAQ aggiornate in base alle ultime novità in merito alla misura.

Pensione Opzione donna 2019: cristallizzazione, requisiti, contributi figurativi

Analizziamo la nuova normativa sulla proroga Opzione donna dal 1° gennaio 2019, toccando tanti argomenti e rispondendo ai quesiti delle nostre lettrici.

Opzione donna per le nate del 59 dipendenti autonome

Buonasera vorrei sapere se e certo che le nate del 59 autonome non rientrano nell’opzione donna grazie

Si, nel D.L. n. 4/2019 le lavoratrici autonome che nate nel 1959 che hanno maturato al 31 dicembre anche 35 anni di contributi, possono fare domanda di Opzione donna.

Cristallizzazione del diritto

Buonasera, desidero sapere se mia moglie, che compie 59 anni l’11 agosto 2019 ed ha 36 anni di servizio al 31 dicembre 2018 acquisisce il diritto nell’anno 2019.  Qualora decida di andare via nel 2020 può farlo? Anche SE OD  risulta sperimentale solo  l’anno 2019.

La cristallizzazione permette di fare domanda in un momento successivo una volta acquisito il diritto di pensionamento. Il diritto si acquisisce per Opzione donna quando entrambi i requisiti sono stati maturati al 31 dicembre 2018. Come sopra riportato i requisiti richiesti sono: “le lavoratrici che hanno maturato, entro il 31 dicembre 2018, un’anzianità contributiva minima di 35 anni e un’età anagrafica minima di 58 anni, se lavoratrici dipendenti, e 59 anni, se lavoratrici autonome”.

Pensione Opzione donna 2019: requisiti, penalizzazione, contributi figurativi e domanda

Contributi figurativi

Buonasera vorrei sapere se i contributi Naspi rientrano in opzione donne? Purtroppo ad oggi non si sa ancora nulla di certo. Entro quanto vanno maturati i requisiti? Grazie! Cordiali saluti

I contributi figurativi per indennità di disoccupazione NASPI e malattia non rientrano nel requisito richiesto di 35 anni.

Il messaggio Inps n. 219 del 04/01/2013, riporta: “Ai fini della valutazione della contribuzione per il perfezionamento dei 35 anni sono utili, nel limite di 52 settimane annue, i contributi obbligatori, da riscatto e/o da ricongiunzione, volontari,  figurativi  con esclusione dei contributi accreditati per malattia e disoccupazione,  tenuto conto che per dette lavoratrici le quali usufruiscono della sperimentazione l’applicazione del sistema contributivo è limitata alle sole regole di calcolo”.

Pensione Opzione donna: entrambi i requisiti entro il 31/12/2018

1) Buongiorno, ho compiuto 61 anni a dicembre ma ho maturato 35,5 anni di contributi alla fine del 2018. Posso rientrare nell’opzione donna? Grazie e saluti

Si, lei avendo maturato i requisiti entro il 31 dicembre 2018, può fare domanda di pensionamento con Opzione donna, le consiglio di rivolgersi ad un patronato per far controllare il suo requisito contributivo.

2) Buonasera, ho una domanda sul: Quando potrò andare in pensione?
Compio 58 anni in data 05-07-2019 ed ho già 38 anni di contributi e sono una dipendente della pubblica istruzione – scuola (personale ATA). Vorrei capire quando potrò andare in pensione? Grazie distinti saluti

Lei non può andare in pensione con Opzione donna in quanto bisogna maturare entrambi i requisiti entro il 31 dicembre 2018, lei li matura nel 2019, quindi non può accedere a questa misura.

3) Opzione donna, buongiorno ho quest’anno 36 anni di contributi e 62 di età, posso accedere l’opzione? Grazie

Si, lei può accedere, in quanto maturato entrambi i requisiti

4) Salve mia moglie fatto 36 anni di lavoro nata 30/12/1959 può richiedere opzione donna aspetto una vostra risposta grazie mille

Si, lei può accedere a questa misura.

5) Buongiorno sono a chiederVi se con 57 anni compiuti e 35 anni di contributi versati potrò andare in pensione con opzione donna ve da quando potrò rivolgermi ad un CAF. Grazie per la risposta

No, lei non può aderire in quanto è richiesto un requisito anagrafico di 58 anni.

Opzione donna requisiti raggiunti nel 2019

1) Io sono nata il 29 Luglio 1959 a Ottobre avrò raggiunto 35 anni di contributi. Rientro nell’0pzione donna? Grazie

2) Opzione donna  Ho 58 anni e 35 contributi  nel 2019 riesco ad a dare opzione donna. Grazie

3) Buongiorno  35 anni di contributi  li faccio ad aprile 2019 sono del 1958 posso usufruire  di opzione donna?

4) Posso fare richiesta per opzione donna, nata ad aprile 1956 ed maturando 35 anni di contributi in settembre 2019. Grazie per la vs risposta.

No, a tutti i quesiti, i requisiti devono essere entrambi maturati al 31 dicembre 2018.

5) Nata nel 1960, 35 anni contributi rientro nella opzione donna 35 anni maturati nel 2014

Si lei può fare domanda per questa misura.

Requisito contributivo

Buongiorno gentilmente vorrei sapere quando potrei andare in pensione, sono nata in giugno del 1957 e lavoro nella scuola dal 1992 grazie.

Per potere aderire alla misura bisogna aver maturato 35 anni di contributi il 31 dicembre 2018. Lei ha maturato 26 anni, non sono sufficienti.

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”