Opzione donna negata: quale alternativa?

Se non si riesce ad accedere all’opzione donna quali sono le alternative di pensionamento a 58 anni di età per una donna?

Faccio i 58 anni a luglio 2019 ad agosto faccio i 40 anni e 11 mesi di lavoro posso richiedere opzione donna?

Purtroppo per accedere alla pensione con il regime sperimentale opzione donna è necessario aver raggiunto sia il requisito contributivo che quello anagrafico entro il 31 dicembre 2018. Purtroppo, quindi devo dirle che non rientra  nella possibilità del pensionamento. Ma…c’è un ma…

Pensione oltre all’opzione donna: le alternative

Se fosse rientrata nell’opzione donna compiendo gli anni a luglio avrebbe dovuto attendere 12 mesi per la decorrenza della pensione. Ma lei tra 11 mesi raggiunge a luglio 2020 raggiunge i 41  anni e 10 mesi necessari per accedere alla pensione anticipata con requisiti Fornero, che tra l’altro non prevede la decurtazione pesantissima imposta dall’opzione donna e potrà, quindi, con solo qualche mese di attesa in più, percepire un assegno pensionistico pieno. Per la pensione anticipata, infatti, dovrà attendere 3 mesi dalla maturazione dei requisiti per la decorrenza della pensione che percepirà, quindi, dal 1 novembre 2020 senza penalizzazioni di sorta. A me sembra una notizia migliore del poter accedere all’opzione donna.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Patrizia Del Pidio

Sono attualmente direttrice responsabile della testata online Investireoggi.it e collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it.Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.