Orologio dell’Apocalisse segna 100 secondi alla fine del mondo: non è colpa del Coronavirus, però

L’orologio dell’apocalisse segna solo 100 secondi alla fine del mondo e ancora non considera l’epidemia di coronavirus

L’umanità non è mai stata così vicina a mezzanotte. Questo dice il  cosiddetto Doomsday clock, l’orologio dell’apocalisse che metaforicamente ci mette in guardia sul nostro comportamento. Questo orologio informandoci quanto manca alla mezzanotte ci avvisa su quanto siamo vicini a distruggere il mondo come lo conosciamo con pericolose tecnologie o semplicemente con il nostro comportamento. Attualmente questo orologio segna 100 secondi alla fine del mondo. Tra l’altro l’ultima modifica risale ad un momento precedente l’inizio della diffusione dell’epidemia del coronavirus e dunque non è influenzato da questa situazione.

L’orologio dell’apocalisse segna solo 100 secondi alla fine del mondo e ancora non considera l’epidemia di coronavirus

Ad inizio del 2020 il Doomsday Clock è tornato a muoversi di 20 secondi. L’orologio, un’invezione degli scienziati del Bulletin of the Atomic Scientists dell’Università di Chicago segna attualmente le 23, 58 minuti e 40 secondi. Era dal 1953 che il nostro mondo secondo questo orologio non era così vicino all’apocalisse. All’epoca la vicinanza con la fine del mondo era attribuita dagli scienziati alla creazione della bomba ad idrogeno da parte degli Stati Uniti e della Russia. La questione del riarmo nucleare e i cambiamenti climatici vengono considerate dagli scienziati come le principali motivazioni di questo avvicinamento di 20 secondi dall’inizio dell’apocalisse.

Nel corso della storia le lancette dell’orologio dell’apocalisse si sono spostate ben 17 volte. Molte di essi erano spostamenti negativi che ci avvicinavano alla fine del mondo, alcuni invece erano spostamenti all’indietro come quando nel 1991 avvennero la firma del trattato per la riduzione delle armi strategiche e la caduta dell’URSS. Per quanto riguarda il 2021 si teme che a causa dello scoppio della pandemia di coronavirus, la situazione possa peggiorare ulteriormente e le lancette possano spostarsi ancora più vicine alla mezzanotte.

Ti potrebbe interessare: Fine del mondo: ecco quale potrebbe essere la data del giorno del giudizio secondo gli scienziati


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp