Oroscopo satirico Aprile 2018, segno per segno

ecco l’oroscopo satirico Aprile 2018, per i segni: cancro, pesci, scorpione, leone, ariete, sagittario, capricorno, toro, vergine, bilancia, acquario, gemelli.

Oroscopo satirico mensile per i segni d’acqua:

Cancro:

Prima settimana:

Parti molto serio, tenace e ambizioso per portare avanti un progetto a cui ci tiene. Peccato che strada facendo incontri una delle tue amiche d’infanzia.. e tutto va per aria

Seconda settimana:

Il lavoro, non ci lamentiamo, l’amore neanche, solo di non ci manca, esattamente come quelli del Mulino Bianco. Beh! Non volevi questo?

Terza settimana:

Finalmente la vita di coppia prende un po’ di vita. Un’altra lite, crea tensioni in famiglia, talmente tanto che il tuo compagno dorme dalla madre, ha paura delle tue scariche elettriche. Tutto quando ti arrabbi sei un tsunami.

Quarta settimana:

Stai cercando di riposarti, dopo un mese di rompi scatole, è anche l’ora di dare un po’ di tregua agli latri, no?

Scorpione:

Prima settimana:

Sono in molti nella ricerca di un essere umano cosi come te. No! Scherzo, sei pessimo, sopratutto questa settimana.

Seconda settimana:

Inizio di settimana freddo, probabilmente perché sabato e domenica farete scintille sotto le coperte.

Terza settimana:

Le stelle suggeriscono un approccio più diretto con il cibo, visto che assomigliate a un cadavere.

Quarta settimana:

State trascurando molto i vostri sogni, per colpa del lavoro. No! Scherzo, per colpa di quella donna che ti ha fatto girare la testa.

Pesci:

Prima settimana:

Settimana dedicata alle scommesse sportive. Gli ultimi investimenti, non sono andati proprio bene, quindi punti in alto e perdi ancora soldi.

Seconda settimana:

Il vostro cuore sta facendo a botte con il cervello. Aspettiamo per vedere il risultato, e a breve vi possiamo dare dei consigli.

Terza settimana:

La scelta di farti una fidanzata, questa settimana ti costerà cara.

Quarta settimana:

Tieni gli occhi ben aperti. Sopratutto quando stai in macchina e prendi ogni buca possibile.

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.