Oroscopo satirico di domani 15 Aprile 2018, segno per segno

ecco l’oroscopo satirico di domani 15 aprile 2018, segno per segno

Oroscopo satirico di domani 15 Aprile, per i segni d’acqua:

Cancro: A vederti come hai iniziato la giornata, le stelle hanno deciso che per oggi meglio starsene zitte.

Pesci: Dicono che mettere mattone su mattone si costruisce qualcosa di solido, ma se te le buttano addosso vale uguale?

Scorpione: Oggi al lavoro, inizi la giornata in modo molto lento, ma le stelle consigliano di sbrigarti, hai tanti da mandare a quel paese.

Oroscopo satirico di domani 15 Aprile, per i segni di fuoco:

Leone: Le stelle oggi ti ricordano che non si campa solo d’amore.

Ariete: Queste stelle cavolo di stelle sempre in mezzo, ma te non sei capace di fare di testa tua?

Sagittario: Ricorda ai parenti e amici di maneggiarti con cura in maniera responsabile. Un secondo, ma le parolacce bastano per tutti?

Oroscopo satirico di domani 15 Aprile, per i segni di terra:

Capricorno: Fantastica giornata per te per quanto riguarda il lavoro: ti va alla grande, ma i soldi tardano ad arrivare.

Vergine: Anche oggi ti senti un pochino stupido, anche gli amici sono d’accordo con te.

Toro: Dici che sei bravo in matematica, ma hai un sacco di problemi.

Oroscopo satirico di domani 15 Aprile, per i segni d’aria:

Bilancia: Fai sempre il tuo dovere, tanto lo dovrai fare un’altra volta in più.

Acquario: Oggi al lavoro ti usano come una pallina di tennis, non ti preoccupare, domani sarà peggio.

Gemelli: Svelato il mistero dei assorbenti spariti. Da oggi anche tuo marito ha il ciclo.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.