Oroscopo satirico di domani 9 Aprile 2018, segno per segno

Ecco l’oroscopo satirico di domani 9 Aprile 2018, segno per segno

Oroscopo satirico di domani 9 Aprile 2018, per i segni d’acqua:

Cancro: Per oggi, le stelle hanno fatto indagini con grande cura ed è uscito fuori che almeno per 24 ore, nessun evento in programma, quindi puoi tenerti l’ansia a bada.

Pesci: Immagina di essere ubriaco perso e trovare tua moglie a casa con un’ altro. Ecco oggi ti senti esattamente cosi.

Scorpione: Oggi è dura pensare che ti avevano proposto in passato 15 cammelli per la tua ex e tu ti sei rifiutato di darla.

Oroscopo satirico di domani 9 Aprile 2018, per i segni di fuoco:

Ariete: Finalmente un po’ di buone notizie. Sciopero dei mezzi, e pioggia torrenziale.

Sagittario: A casa tua comandi tu. Amore, c’è l’amico mio alla porta. Posso farlo entrare?

Leone: Oggi finalmente ammetti che non c’è sta nessun legame di parentela tra corpo e il tuo cervello. Meno male, almeno hai risparmiato gli amici a parlare.

Oroscopo satirico di domani 9 Aprile 2018, per i segni di terra:

Capricorno: Oggi va tutto alla grande! Continua a ripetere, cosi non te ne accorgi della cavolata appena letta.

Vergine: La gente deve smettere di dire che sei una persona malata di mente. Non sei mica schizofrenico, altrimenti le vocine te l’avrebbero detto.

Toro: Ottima giornata per la fortuna, denaro e amore. Ma di sicuro non per te.

Oroscopo satirico di domani 9 Aprile 2018, per i segni d’aria:

Bilancia: Prima il sinistro, poi il destro, poi di nuovo il sinistro e ancora il destro. Dai coraggio!Vedi la porta? Aprila, prendi la prima via e vai. Viaggia, viaggia!

Acquario: Tu sei sempre responsabile di quello che dici e fai, ma non oggi.

Gemelli: Quando a casa il pranzo è pronto… è sempre meglio mangiare dalla madre.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.