Oscar 2018: tutti i vincitori di una serata senza troppe sorprese

Oscar 2018: senza troppe sorprese bei film si sono divisi equamente i premi in una sera dominata dalla coscienza civile.

Mentre in Italia vivevamo lo psicodramma delle proiezioni elettorali delle elezioni politiche, qualcuno ha cercato di viversi anche la Notte degli Oscar.

Il livello qualitativo dei film, sicuramente superiore rispetto ad altri anni, è stato però messo in secondo piano dalla coscienza civile che ha dominato la serata: nessuna traccia in sala degli attori più o meno accusati di molestie sessuali.  Casey Affleck, miglior attore dello scorso anno che di consuetudine premia l’anno successivo la miglior attrice, non si è proprio visto ed è stato sostituito da Jennifer Lawrence e Jodie Foster. Non è pervenuto neanche Jamie Franco.

Serata con molti bei film che si sono spartiti equamente i premi, personalità di spicco che hanno avuto la loro degna rappresentazione, spartizioni democratiche e sparizioni di comodo… insomma, nessun guizzo e nessuna sorpresa.

Vediamo quali sono stati tutti i vincitori degli Oscar 2018.

Miglior film: “La forma dell’acqua”

Miglior regia: Guillermo del Toro con “La forma dell’acqua”

Miglior attore protagonista: Gary Oldman con “L’ora più buia”

Miglior attrice protagonista: Frances McDormand con “Tre manifesti a Ebbing, Missouri”

Miglior attore non protagonista: Sam Rockewell con “Tre manifesti a Ebbing, Missouri”

Miglior attrice non protagonista: Allison Janney con “I Tonya”


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Redazione

Notizie scritte dalla redazione di cronaca, notizie, salute, viaggi, gastronomia e musica di NotizieOra.