Papa Francesco in Africa, mamma a 74 anni, italiano denunciato, formicolio alle mani e pidocchi: tutte le novità di oggi

Il viaggio di Papa Francesco in Africa, una donna che all’età di 74 anni diventa mamma di 2 gemelle, un italiano denunciato in Svizzera, il formicolio alle mani e come combattere i pidocchi. Vediamo tutte le novità della giornata.

La rassegna di oggi, 10 settembre 2019, comprende oltre a notizie di salute anche notizie di cronaca internazionale ed in particolare verterà su: il viaggio di Papa Francesco in Africa, una donna che all’età di 74 anni diventa mamma di 2 gemelle, un italiano denunciato in Svizzera, il formicolio alle mani e come combattere i pidocchi. Vediamo tutte le novità della giornata.

Papa Francesco in Africa

Il viaggio del Papa in Africa si è concluso, precisamente in Mozambico, Madagascar e Mauritius, e di questi giorni intensi e straordinari, rimangono impressi nella mente e nei volti pieni di gioia dei bambini, delle donne e degli uomini che hanno accompagnato il Papa lungo le strade fangose e polverose, ma nonostante ciò hanno animato le stupende liturgie celebrate.

Per approfondire leggi: Papa Francesco in Africa: tanta speranza e gioia

Diventa mamma a 74 anni

E’ accaduto in India dove una donna di 74 anni ha dato alla luce due gemelline dopo essersi sottoposta a fecondazione artificiale. Attualmente si tratta della donna più anziana al mondo ad essere diventata mamma.

Per approfondire leggi: Una donna di 74 anni mette al mondo due gemelline, l’assurda storia

Un italiano denunciato in Svizzera

Un italiano che ha seguito il mezzo di soccorso il quale stava trasportando un parente, è stato denunciato, ha dichiarato di non sapere che fosse vietato. È da dire che fare questo, costituisce per il codice della strada Svizzera, un reato, infatti a questo signore è stata ritirata la patente.

Per approfondire leggi: Italiano denunciato in Svizzera, dietro l’ambulanza per emergenza

Formicolio alle mani da non sottovalutare

Se avete formicolio alle mani, non lo dovete sottovalutare, vi dovete chiedere il perché di questo sintomo, quali possono essere le cause. Possiamo certamente dire che non è da sottovalutare, va consultato celermente uno specialista. Si tratta di un disturbo che può coinvolgere una o entrambi le mani, a volte viene accompagnato da calore, torpore, pizzicore.

Per approfondire leggi: Formicolio alle mani? Non è un sintomo da sottovalutare

Pidocchi, come combatterli

Con il ritorno a scuola, ricomincia per le mamme l’incubo dei pidocchi, non perché sono pericolosi per la salute, ma perché sono fastidiosi. Possono essere debellato con rimedi efficaci e naturali, tipo aceto e infuso di rosmarino, o trovando prodotti in farmacia sia per fare la prevenzione, sia per eliminarli. Chi viene colpito da pidocchi, è colpito da pediculosi, diffusa tantissimo negli ambienti scolastici e anche per chi prende molto i mezzi pubblici, e da chiarire che non provocano alcuna malattia, il problema si limita al disagio in pubblico, provoca prurito.

Per approfondire leggi: Pidocchi, come sconfiggerli e con cosa

 

Patrizia Del Pidio

Sono attualmente direttrice responsabile della testata online Investireoggi.it e collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it.Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.