Passaggio di proprietà al PRA: documentazione e costi

Passaggio di proprietà al PRA: ecco la documentazione necessaria e i costi.

Per quanto riguarda il costo di un passaggio di proprietà per una vettura al PRA, bisogna fare delle distinzioni, ci sono dei costi fissi e altri costi proporzionali ai KW. Per i veicoli fino a 53 KW la tassa di trascrizione, IRT è fissa e varia da regione a regione, poi cresce a variare dei kw. Alla tassa fissa IRT bisogna poi sommare emolumenti, imposta di bollo, aggiornamento carta di circolazione. Se l’atto viene autenticato al PRA, sommare il valore della marca da bollo virtuale da 16,00 euro al totale complessivo del passaggio di proprietà.

Andiamo a vedere alcuni esempi di costi per i passaggi di proprietà

Riepilogando le voci di spesa per il passaggio di proprietà sono così articolate:

  • Imposta di bollo di 32,00 euro (che possono diventare 48 euro se l’atto non è redatto sul CdP);
  • Imposta di bollo di 16,00 euro per il rilascio della Carta di Circolazione;
  • Emolumenti Aci di 27,00 euro;
  • Diritti ex MCTC di 10,20 euro;
  • Imposta di trascrizione (IPT) che varia a seconda dei cavalli fiscali del veicolo della provincia di appartenenza (ogni provincia può apportare maggiorazioni fino al 30 per cento del suo valore). 

Ad esempio per la regione Udine, vengono attuate le seguenti tariffe, fino a 53 KW l’importo da pagare per un passaggio di proprietà è di euro 266,20:

54 KW euro 312,20

55 KW euro 317,20

56 KW euro 321,20

57 KW euro 325,20

58 KW euro 329,20

59 KW euro 334,20

60 KW euro 338,20

61 KW euro 342,20

62 KW euro 346,20

63 KW euro 350,20

64 KW euro 355,20

65 KW euro 359,20

66 KW euro 363,20

67 KW euro 367,20

68 KW euro 371,20

69 KW euro 376,20

70 KW euro 380,20

71 KW euro 384,20

72 KW euro 388,20

73 KW euro 392,20

74 KW euro 397,20

75 KW euro 401,20

76 KW euro 405,20

77 KW euro 409,20

78 KW euro 414,20

79 KW euro 418,20

80 KW euro 422,20

Da 81 KW a 100 KW si va da euro 426,20 fino ad arrivare ad euro 506,20

Da 101 KW a 120 KW si va da euro 510,20 fino ad arrivare ad euro 590,20

Da 121 KW a 140 KW si va da euro 595,20 fino ad arrivare ad euro 675,20

Da 141 KW a 160 KW si va da euro 679,20 fino ad arrivare ad euro 759,20

Quali documenti sono necessari per un passaggio di proprietà al PRA

La prima cosa da dire è che quando si acquista un veicolo usato è fondamentale eseguire il passaggio di proprietà entro 60 giorni dalla firma del contratto di vendita e far aggiornare la carta di circolazione con i dati del nuovo proprietario, vediamo quale documentazione è necessaria per il passaggio di proprietà:

1)CDP, è il certificato di proprietà dell’auto o foglio sostitutivo sul cui retro ci sarà la firma del venditore autenticata che accompagnerà la dichiarazione di vendita

2)Carta di circolazione del veicolo e fotocopia

3)2 copie dei documenti di identità di entrambi le parti e codice fiscale dell’acquirente

4)Marca da bollo

Una volta messi insieme tutti i documenti ci si reca al PRA insieme al vecchio proprietario del veicolo o in alternativa con la sua firma autenticata e consegnare il tutto all’ufficio apposito.

Bollo auto: cosa fare in caso di prescrizione


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube