Passerai il Natale fuori? Ecco i mercatini più suggestivi

Non solo in Italia: anche in alcune zone dell’Europa ci sono dei mercatini caratteristici e suggestivi che vi lasceranno senza fiato.

Continua il nostro viaggio nei mercatini di Natale sparsi un po’ per tutta l’Europa. Ormai non è più come una volta: sempre più persone decidono di passare il Natale non più con i loro cari e magari restando in patria, ma si organizzano e vanno fuori paese con amici oppure con i parenti. Vediamo come trascorrere in modo più piacevole questo periodo suggestivo.

Vai fuori a Natale? Quali mercatini non devi perderti

Bratislava

I mercatini di Natale di Bratislava sono sicuramente i più belli d’Europa, grazie alla suggestiva cornice della città che è il centro storico.

Al suo interno, oltre agli abituali mercatini, ci sarà un tram illuminato e piste di pattinaggio sul ghiaccio. I mercatini di Natale sono 5 e molto scenografici, compreso quello che si tiene al Castello di Bratislava.

 Budapest

Segnaliamo la piazza Vorosmarty, dove ci sono i mercatini di Natale più belli dell’Ungheria.

Quello di Budapest è davvero un mercatino che sembra esser uscito dalle classiche fiabe di Natale, dove troverete un forno tradizionale che prepara le tipiche leccornie di stagione ungheresi, tra cui il langos (una specie di pizza fritta condita con panna acida e salumi).

E non possono mancare i Rétes (strudel), Pecsenye (carne grigliata), Kolbasz (salsicce) e i dolci tipici natalizi, insieme all’artigianato locale.

Stoccarda

I mercatini di Stoccarda sono sicuramente quelli più antichi della Germania, sono infatti nati tre secoli fa.

Molto allegri, infatti in essi si esibiscono i tradizionali concerti natalizi e sulla Schillerplatz e sulla Marktplatz, centinaia di casette di legno offrono tantissime prelibatezze e prodotti tipici della gastronomia di Stoccarda.

Francoforte

Tantissimi stand nel mercatino di Francoforte dove ci sono giocattoli in legno, prodotti in terracotta, oggetti per la casa e ovviamente un’infinità di dolci speziati e ripieni di marzapane, mele al forno ed i caratteristici omini di prugne secche (i quetschenmannchen).

Baviera

E’ da citare la piazza di Marienplatz a Monaco di Baviera, dove viene allestito il Christkindlmarkt, il “mercatino del Bambin Gesù”.

Troverete  weiss wurst accompagnato da brezel (tipico pane bavarese e frutta al cioccolato), ed un grandissimo albero di Natale alto più di trenta metri e decorato con più di 2500 addobbi luminosi che anima il mercatino di Natale di Monaco.

Strasburgo

Anche questo mercatino è molto vecchio dato che è nato cinque secoli e si organizza intorno alla sua bellissima cattedrale.

Da provare sono i piatti tipici: la choucroute, a base di maiale e crauti ed il baeckeoffe, stufato di carne e verdure.

Ci sono poi i dolci natalizi: le bredele, accompagnate dagli ottimi vini della regione (come il Cremant, Pinot Gris e Gewurztraminer).

Leggi anche:

Dieta: Addio fianchi, glutei e cosce ecco come dimagrire prima di Natale


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.