Pasta al pesto di zucchina veloce e sbrigativo

Per gli amanti del pesto ecco una ricetta facile e sbrigativa da preparare: pasta al pesto di zucchina

La pasta al pesto di zucchine, è una variante originale e sfiziosa del tradizionale pesto genovese. Facile e in più sbrigativo, è ottimo per un pranzo dell’ultimo minuto. Un pesto di zucchina fatto con l’aggiunta di mandorle e noci brasiliane; classificate come frutta secca, ma sono dei semi oleosi per giunta simili; contengono lo stesso contenuto di grassi tra cui quello buono (monoinsaturi simile all’olio extravergine), offrono a questo piatto fibre, sali minerali e vitamine.

Pasta al pesto di zucchina veloce e sbrigativo

La zucchina; mixata a crudo con mandorle e noci brasiliane e, poi con aglio, olio e formaggio per un piatto oltre che gustoso anche salutare. Infatti la quantità di semi utilizzati nella ricetta è il giusto consentito in un’alimentazione sana e corretta. La pasta al pesto di zucchina è una preparazione abbastanza versatile, adatta in qualsiasi occasione, farete contenti soprattutto chi ama il pesto. Potete utilizzare tutti i formati di pasta che preferite. In questo caso sono state utilizzate le casarecce; adatte secondo me, poiché essendo di forma leggermente attorcigliata i sughi aderiscono in maniera perfetta. Andiamo al procedimento della ricetta.

Ingredienti: 4 persone

  • Zucchina (1) 200 g
  • Mandorle 10 g
  • Noci brasiliane 10 g
  • Aglio
  • Olio 100 g
  • Basilico 4 foglie
  • Sale in grani una piccola presa
  • Parmigiano 60 g

Preparazione: pasta al pesto di zucchina

Fate tostare le mandorle e le noci brasiliane su una padella a fuoco basso. Intanto mettete la pentola per la pasta su fuoco e poi lavate e tagliate la zucchina, in piccoli pezzi direttamente nel boccale del mixer a immersione. Aggiungete lo spicchio d’aglio, il basilico, i granelli di sale le mandorle e le noci. Cominciate a mixare e poi unite una parte dell’olio circa 30 g e poca acqua calda per cominciare ad amalgamare. Il tutto comincerà a diventare crema, a questo punto unite il formaggio e il restante olio e finite di amalgamare. pesto di zucchina

Il pesto è pronto, cuocete la pasta per il tempo indicato in confezione; scolate e serbate un po’ d’acqua di cottura in caso possa servire per amalgamare la pasta. Condite la pasta con il pesto e finite il piatto con un filo d’olio, qualche granella di mandorla e un po’ di basilico. Leggi anche:  Fusilloni con pesto di peperoni al pistacchio, speck croccante e granella di pistacchi

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.