Pasta al tonno con pesto d’olive: ricetta sbrigativa

La pasta al tonno con pesto d’olive è un’idea facile e sbrigativa, un primo piatto gustoso che si prepara in pochi minuti e accontenta tutti

Un’idea sbrigativa da fare anche all’ultimo momento; la pasta al tonno con pesto d’olive è facile e appetitosa. Questi sono i veri sapori mediterranei che si sposano bene insieme, dal sapore e profumo unico e, poi è un piatto decisamente estivo.

Pasta al tonno con pesto d’olive

Che sia sbrigativa o impegnativa; a un buon piatto di pasta non si può assolutamente dire di no. La pasta al tonno, oltre a essere facile e veloce; infatti si prepara al momento, piace a tutti e mette d’accordo grandi e piccoli; abbinata al pesto di olive diventa ancora più gustosa.

Ottima in ogni momento della settimana, anche per un brunch veloce e si può gustare benissimo anche da fredda. Poche mosse per prepararla, giusto il tempo di cuocere la pasta stessa. Vediamo com’è semplice preparare la pasta al tonno.

Ingredienti: dosi per 4 persone

Pasta corta (fusilli o quello che preferite) 400 g

Tonno 200 g

Olive nere 50 g

Capperi 1 cucchiaio

Aglio 1 spicchio

Cipolla mezza

Olio extravergine

Peperoncino

Basilico

Preparazione pasta al tonno

Mettete la pentola per la pasta sul fuoco, intanto in una padella mettete mezza cipolla con l’olio e appena sfrigola, aggiungete le olive snocciolate e i capperi. Fateli rosolare qualche minuto e poi prelevateli una parte, lasciandone alcuni per la decorazione. Metteteli in un boccale con un po’ dell’olio, qualche fogliolina di basilico, uno spicchio d’aglio e una tazzina d’acqua calda della pasta. Mixate con un mixer a immersione, fino a renderli in crema. Nel frattempo nella padella con l’olio delle olive, aggiungete il tonno e sbriciolatelo leggermente.preparazione pasta al tonno

Scolate la pasta al dente, direttamente nella padella con il tonno e mescolate, aggiungete il pesto e un filo d’olio, amalgamate se occorre annettete un po’ dell’acqua di cottura della pasta, infine unite anche un po’ di peperoncino e il piatto è pronto, come detto prima è facile e sbrigativo. Guarda anche: Pasta alla genovese, ricetta tradizionale napoletana

Suggerimenti: la pasta al tonno con pesto d’olive se preparata in largo anticipo può essere servita anche fredda


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.