Paulo Dybala al PSG: ecco le ultime rivelazioni

Paulo Dybala avrebbe potuto unirsi al PSG durante la finestra del calciomercato estivo, ecco la proposta di Leonardo per avere il giocatore argentino

Paulo Dybala, autore di una doppietta in Champions contro il Lokomotiv Mosca, avrebbe potuto unirsi al PSG durante la finestra del calciomercato estivo secondo il Corriere dello Sport, che ha svelato quest’oggi nuove indiscrezioni sull’approccio estivo di Leonardo. Dybala non era nei piani di Maurizio Sarri all’inizio della stagione. Per questo il giocatore argentino era stato invitato a lasciare la Juventus quest’estate e il suo nome è stato fortemente associato al Manchester United, al Tottenham e al PSG durante la finestra di trasferimento. L’argentino alla fine è rimasto e probabilmente ha fatto bene essendo stato protagonista in 3 delle ultime quattro partite della Juve in Serie A e ha brillato questa settimana in Champions League, registrando una doppietta contro Lokomotiv Mosca.

Paulo Dybala al PSG: ecco cosa è accaduto questa estate

Il Corriere dello Sport  ha confermato che il PSG Leonardo era molto interessato alla “Joya” quest’estate. Questo in caso di partenza di Neymar. Inizialmente il PSG avrebbe voluto acquistare il giocatore ma la Juve chiedeva 80 milioni di euro per il suo numero 10. Quindi, sotto forma di un prestito, quando PSG e Barça hanno definitivamente posto fine al trattative per Neymar.

A quanto pare Leonardo avrebbe offerto alla Juventus di prendere Paulo Dybala in prestito oneroso pagando 5 milioni negli ultimi giorni della finestra di calciomercato. Un’offerta respinta dalla Juve. PSG si è rivolto quindi all’Inter per Mauro Icardi riuscendo ad ottenere il suo prestito con un’opzione di acquisto. Una scommessa riuscita per il momento, visto che l’argentino ha già segnato 5 volte dal suo arrivo a Parigi. A questo punto Dybala non sembra più in partenza dalla Juve, a differenza di Mario Mandzukic e Emre Can.

Ti potrebbe interessare: Juventus news: Ronaldo, Dybala, Higuain il tridente è possibile

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp