Pensionamento scuola: la domanda entro il 10 gennaio 2020, le ultime novità

Pensionamento dipendenti scuola dall 1° settembre 2020, si potrà fare domanda entro il 10 gennaio 2020, le ultime novità.

È arrivata la proroga per i dipendenti della scuola che devono presentare la domanda di cessazione dal servizio per pensionamento dal 1° settembre 2020, sarà possibile fino al 10 gennaio 2020.

Pensioni scuola e proroga: la richiesta dei sindacati

La richiesta di una proroga era stata effettuata dai Sindacati di categoria che consideravano troppo vicina la scadenza al 30 dicembre, la comunicazione è arrivata a pochi giorni dalla scadenza.

La notizia della proroga è stata effettuata dal Miur con la nota n. 2346 del 27 dicembre 2019, è possibile leggerla qui: Nota Miur per proroga domanda di pensionamento al 10 gennaio 2020

La nota riguarda esclusivamente il tempo di presentazione della domanda di pensionamento, restano ferme tutte le indicazioni fornite dal Miur nella circolare numero 50487 dell’11 dicembre 2019 per la cessazione dal servizio dal 1° settembre 2020. Ricordiamo che la domanda dovrà essere trasmessa attraverso il portale telematico POLIS.

Pensionamento scuola dal 1° settembre 2020: le istruzioni Miur


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”