Pensione a 64 anni: anticipata contributiva o Ape volontario?

QUali possibilità di pensionamento con 64 anni di età e 22 anni di contributi? Analisi delle strade percorribili.

Una nostra lettrice ci propone un interessante quesito sulla possibilità di un pensionamento anticipata con 64 anni di età e con 22 anni di contributi. Le possibilità potrebbero essere due: da una parte l’Ape volontario, le cui spese di anticipo ricadono, però, sulle spalle del richiedente, oppure, se in possesso dei requisiti, la pensione anticipata contributiva. Esaminiamo il caso.

La nostra lettrice ci scrive:

Buona sera mi scuso per il disturbo ma volevo sapere cosa si può fare per andare in pensione ho lavorato come barista per conto mio per ben 22 anni Io ho 64 anni e sono disoccupata dal 2013 sono separata e il mio ex non percepiscono nessun sussidio cosa potrei fare vi prego ho bisogno di aiuto urgente la ringrazio anticipatamente distinti saluti 

Pensione con 22 anni di contributi: quali possibilità?

Con soli 22 anni di contributi, purtroppo, non ci sono grosse possibilità di poter accedere ad un pensionamento anticipato. Ci sono due sole alternative che può percorrere e sono rappresentate da Ape volontario e da pensione anticipata contributiva.

Per accedere alla pensione anticipata contributiva è necessario, però, che non abbia contributi versati prima del 1 gennaio 1996. La misura richiede, infatti, i seguenti requisiti di accesso:

  • almeno 64 anni di età compiuti
  • almeno 20 anni di contributi
  • nessun contributo versato prima del 1 gennaio 1996.

La misura, ovviamente, poco conosciuta, non permette un pensionamento è tutti poichè è aperta solo a chi ha iniziato a lavorare dopo il 31 dicembre 1995.

Ape volontario per la pensione

Con i requisiti di cui è in possesso, però, può accedere fin da subito all’Ape volontario che richiede almeno 63 anni di età e almeno 20 anni di contributi versati. In questo caso non si tratta di un pensionamento anticipato vero e proprio poichè il prepensionamento viene reso possibile da un prestito erogato dalle banche che, al raggiungimento della pensione di vecchiaia a 67 anni, andrà restituito maggiorato degli interessi con prelievi automatici sulla futura pensione.

Per maggiori informazioni sulla misura può leggere: Pensione APE Volontario: online il Simulatore e la domanda di certificazione

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.