Pensione all’estero, la seconda fase per il pagamento, le novità INPS

Pensione all’Estero, parte la seconda fase di accertamento dell’esistenza in vita, il pagamento avverrà dopo la certificazione: l’elenco delle regioni accertate.

Pensioni all’Estero: l’INPS pubblica il messaggio n. 1527 del 6 aprile 2018, comunica che è stata avviata la seconda fase dell’accertamento dell’esistenza in vita per il pagamento delle pensioni. Il periodo di accertamento riguarda il 2017 e 2018, per i pensionati residenti in:

  • Sud America;
  • Centro America;
  • Nord America;
  • Asia;
  • Estremo Oriente;
  • Paesi Scandinavi;
  • Stati dell’Est Europa e paesi limitrofi.

Pensioni all’Estero: la verifica

La fase di verifica è stata affidata a Citibank, oltre ai beneficiari di pensioni di nuova liquidazione, comprende i soggetti residenti nelle aree geografiche indicate. Nono sono comprese in questa fase di accertamento, ad esempio il Brasile e i pensionati che si sono trasferiti successivamente in paesi già oggetto di controllo, ad esempio la Francia.

Attestazioni da Citibank

Citibank dovrà far pervernire le attestazioni  entro i primi giorni di luglio 2018, la data è slittata di un mese, perchè era stata previta entro i primi giorni di giugno 2018, come indicato nel messaggio 30 agosto 2017, n. 3378.

Il pagamento della rata di agosto 2018 della pensione, per coloro che non abbiano attestato in tempo l’esistenza in vita, avverrà in contanti presso le agenzie Western Union del paese di residenza.

In caso di mancata riscossione personale entro il 19 agosto, il pagamento della pensione sarà sospeso a partire dalla rata di settembre 2018.

Leggi anche: Pensione anticipata, vecchiaia e a quote, dal 2019 cambiano i requisiti, tutte le novità


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”