Pensione anticipata 2020: i contributi per Naspi in Ecocert Inps, servono al diritto alla pensione?

Pensione anticipata 2020 e contributi Naspi evidenziati sull’estratto Ecocert Inps, non sono validi al diritto? Chiarimenti ed esposizione di tutti i contributi validi ai fini pensionistici.

Tra le varie pensioni nel 2020, ci sono misure come la pensione anticipata che tutela i disoccupati che hanno terminato di percepire l’indennità di disoccupazione indennizzata (Naspi). Tanti i dubbi sulla validità dei contributi figurativi coperti nel periodo di disoccupazione che di solito è di due anni sulla pensione anticipata o di vecchiaia. Ci si chiede se questi contributi danno diritto alla pensione, analizziamo l’effetto dei contributi figurativi in base al diritto e l’incidenza sull’assegno pensionistico, rispondendo anche ad un nostro lettore.

Pensione anticipata 2020 e contributi figurativi

In riferimento ai contributi utili per la pensione anticipata e la pensione di vecchiaia, un lettore ci scrive: Buonasera, leggendo il mio Ecocert Inps mi sono accorto che le settimane di Naspi che sto usufruendo non sono inserite nella colonna delle settimane al Diritto alla pensione ma solo nella colonna Maggiore Anzianità, cosa devo dedurre? Che le settimane di Naspi non mi si sommano come diritto alla pensione alle settimane effettivamente lavorate in aziende?

Grazie della vostra risposta che gentilmente mi farete pervenire

Lettura Ecocert Inps

Dalla lettura dell’Ecocert Inps salta subito all’occhio (come nel caso del nostro lettore) la differenziazione fra settimane per il diritto alla pensione e le settimane utili per la misura. I contributi figurativi, possono risultare in alcuni casi non sempre utili alla pensione, molto riguarda anche dal trattamento richiesto e alla categoria a cui appartiene il lavoratore.

Ai fini della pensione anticipata, i lavoratori prima di anzianità contributiva al 31 dicembre 1992 possono utilizzare al massimo cinque anni di contributi figurativi. 

In linea generale la contribuzione figurativa riguarda un periodo non lavorato a tutela previdenziale, e viene coperto senza spese a carico del lavoratore. 

I contributi figurativi sono utili sia ai fini del diritto e della misura della misura pensionistica scelta e si collocano nel periodo in cui si sono verificati gli eventi tutelati.

Pensione anticipata e incidenza dei contributi figurativi

Normalmente i contributi figurativi sono utili al diritto e alla misura per la pensione anticipata. In determinati casi, però, sono utili solo alla misura del trattamento pensionistico. 

Ecco un elenco dei periodi tutelati dai contributi figurativi e l’efficacia che hanno sulla pensione anticipata e di vecchiaia: 

  • Servizio militare: utile al diritto e alla misura
  • Maternità e congedi parentali: si al diritto; si alla misura
  • Malattia/infortunio: no al diritto; si alla misura
  • Funzioni pubbliche: si al diritto; si alla misura
  • Persecuzione: si al diritto; si alla misura
  • Tubercolosi: si al diritto; si alla misura
  • Disoccupazione ordinaria: no al diritto; si alla misura
  • Cassa integrazione: si al diritto; si alla misura
  • Contratti di solidarietà: si al diritto; si alla misura
  • Mobilità: si al diritto; si alla misura

I periodi non lavoratori per infortunio, disoccupazione ordinaria e malattia, non sono utili al diritto per la pensione di anzianità in concorrenza con l’età anagrafica. Anche per la pensione anticipata come sopra evidenziato, per i lavoratori prima di anzianità contributiva al 31 dicembre 1992 possono utilizzare al massimo cinque anni di contributi figurativi. 

Da come evidenziato nella tabella dei contributi figurativi, quelli per Naspi (indennità di disoccupazione), non sono utili per il diritto alla pensione, ma solo utile solo alla misura nel calcolo dell’assegno pensionistico. 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”