Pensione anticipata a 64 anni: non sempre spetta

Quale pensione spetta a 64 anni di età e chi può accedere al prepensionamento?

Diverse sono le misure previdenziali attualmente in vigore che permettono l’accesso ad un pensionamento anticipato, ma ognuna delle misure in questione richiede degli specifici requisiti e non sempre la misura che permette l’accesso alla quiescenza a qualcuno può essere utilizzata, indistintamente, anche da altri. Cerchiamo di chiarire il concetto.

Pensione a 64 anni

Una nostra lettrice ci scrive:

Spett . consulente compio 64 anni in agosto ed ho versato circa 34 anni di contributi e sono in possesso del 70% di invalidità attualmente disoccupata  posso rientrare in un contesto di pensione? ? ringrazio per eventuale chiarimento  distinti saluti.

Se si parla di pensione anticipata a 64 anni ci si riferisce alla pensione anticipata contributiva che richiede, appunto, 64 anni di età ed almeno 20 anni di contributi versati. Il vero limite di questa misura, però, è che i contributi devo essere stati versati interamente nel sistema contributivo (e quindi dopo il 31 dicembre 1995). Avendo lei 34 anni di contributi, quindi, ha iniziato a versare gli stessi prima di tale data e non rientra nella misura.

Potrebbe ambire all’Ape sociale ma richiede un’invalidità pari almeno al 74%. La misura richiede almeno 63 anni di età ed almeno 30 anni di contributi ma è accessibile soltanto ad Invalidi (74% o maggiore), disoccupati e caregiver (anche ad usuranti e gravosi ma a queste ultime categorie richiede almeno 36 anni di contributi).

Per la mancanza del requisito contributivo non può accedere neanche alla pensione anticipata tradizionale (per le donne richiede almeno 41 anni e 10 mesi di contributi) nè alla quota 100 (che richiede 38 anni di contributi).

L’unica alternativa nel suo caso appare essere la pensione di vecchiaia al compimento dei 67 anni.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.