Pensione anticipata APE Sociale: proroga al 31 dicembre 2020, requisiti e date

Pensione anticipata Ape Sociale prorogata fino al 31 dicembre 2020: requisiti e data per presentare domanda, il messaggio Inps.

Il messaggio Inps numero 163 del 17 gennaio 2020 conferma l’Ape Sociale fino al 31 dicembre 2020. L’Inps comunica la riapertura delle domande per la pensione anticipata Ape Sociale; pertanto dal 1° gennaio 2020 coloro che hanno i requisiti possono presentare domanda nel corso del 2020. Possono presentare la domanda anche coloro che pur avendo perfezionato i requisiti negli anni precedenti non avevano ancora presentato domanda.

Pensione Ape sociale: i requisiti

I requisiti sono gli stessi del 2019, infatti, si potrà accedere alla misura con  63 anni di età anagrafica e 30 anni di contributi per le seguenti tutele: disoccupati che hanno terminato di percepire la Naspi da almeno tre mesi; lavoratori invalidi con una percentuale uguale o superiore al 74%; lavoratori Caregiver che assistono almeno da sei mesi il familiare con handicap grave ai sensi della legge 104 art. 3 comma 3; con 36 anni di contributi per i lavoratori che svolgono mansioni gravosi e usuranti.

Data di presentazione domanda

Anche le date di presentazione temporale della domanda sarà con le stesse date:

  • 31 marzo 2020
  • 15 luglio 2020
  • 30 novembre 2020

L’esito delle stesse sarà fornito rispettivamente entro il 30 giugno 2020, 15 ottobre 2020 e il 31 dicembre 2020.

Pensione APE Sociale: modulo AP116 aggiornato con le nuove attività lavorative


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”