Pensione anticipata con contributi volontari o quota 100 subito?

Conviene pagare i contributi volontari per accedere alla pensione anticipata oppure è meglio accedere subito alla quota 100?

I lettori che ci scrivono per informarsi su quale sia la misura previdenziale più conveniente per la quiescenza molto spesso si perdono nella giungla della burocrazia che circonda le pensioni italiane. Meglio quota 100 oppure la pensione anticipata, conviene maggiormente l’ape sociale o l’opzione donna? Con le moltissime misure a disposizione per il pensionamento la confusione è giustificata e per quel che possiamo cerchiamo di dissipare dubbie  perplessità.

Pensione quota 100 o anticipata?

Una lettrice ci scrive

Buongiorno, vorrei conoscere notizie su pensione

Ho 64 anni e 40  e 2 mesi di servizio,posso chiedere altri 8 mesi di contributi volontari? E quanto costano?

Conviene  andarsene in pensione con 41 anni e 10 mesi pagando i contributi volontari oppure  andare con quota cento con 64 di età e 40 di contributi, di cui 14 prima del 96 ( quota A) ?

Il calcolo dell’assegno pensionistico sia per quota 100 che per l’anticipata con 41 anni e 10 mesi di contributi avviene secondo il seguente schema: 

  • Per chi ha iniziato a lavorare dopo il 31 dicembre 1995 il calcolo della pensione sarà interamente contributivo.
  • Il calcolo retributivo resta per i contributi versati fino al 31 dicembre 2011 per chi aveva maturato 18 anni di contributi al 31 dicembre 1995.
  • Il calcolo retributivo per i contributi versati fino al 31 dicembre 1995 per tutti coloro che in tale data lavoravano ma non avevano maturato 18 anni di contributi.

Per accedere alla pensione anticipata con 41 anni e 10 mesi di contributi dovrebbe versare 1 anno e 8 mesi di contributi volontari. per versare i contributi volontari deve aver interrotto l’attività lavorativa e potrà versarli trimestralmente, impiegando, quindi, circa 1 anno e mezzo per il versamento totale dei contributi necessari per accedere alla misura sostenendo anche l’onere che, le dico, non è affatto leggero. La variazione a livello di importo dell’assegno, tra l’altro, con 1 anno e 8 mesi di contributi in più non è poi così rilevante.

Con la quota 100, quindi, pur non avendo alcuna penalizzazione potrebbe accedere alla pensione fin da subito (senza finestra di attesa avendo già raggiunto i requisiti richiesti per l’accesso) e avendo comunque un assegno pensionistico calcolato sul suo intero montate contributivo. Perchè attendere 1 anno e 8 mesi e pagare i contributi volontari?


Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest – Youtube – contattaci su Whatsapp al nuovo numero 3516559380 - inserite questo numero in rubrica e inviarci il seguente messaggio tramite whatsapp: "notizie", vi risponderemo il prima possibile.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it.Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.