Pensione anticipata legge Fornero con 54 anni di età dopo Naspi

Pensione anticipata con la legge Fornero dopo la maturazione della Naspi e con 54 anni di età, quali penalizzazioni e come sono considerati i contributi?

La Pensione Anticipata è una misura pensionistica introdotta dalla legge Fornero dal 1° gennaio 2012. Il trattamento pensionistico è erogato a tutti i lavoratori iscritti all’AGO e alle gestioni speciali dei lavoratori autonomi (commercianti, artigiani e coltivatori diretti) ai fondi sostitutivi, ecc.

Pensione anticipata: requisiti e calcolo assegno pensionistico

Il calcolo dell’assegno pensionistico viene effettuato con il sistema Retributivo Misto. Per i lavoratori/lavoratrici che sono in possesso di un’anzianità contributiva la 31 dicembre 1995 la misura pensionistica dal 1° gennaio 2012, può essere conseguita indipendentemente dall’età anagrafica con la maturazione di un’anzianità contributiva di 42 e 10 mesi per gli uomini e 41 e 10 mesi per le donne. Il Decreto-legge n 4/2019 ha bloccato l’aspettativa di vita fino al 31 dicembre 2026.

Pensione anticipata dopo Naspi

Buonasera o una domanda da farvi attualmente sto usufruendo della naspi avendo 54 anni posso accedere alla pensione con 42 e 10 mesi di contributi avendo già 38 anni versati sono un operaio fabbro. Grazie

Contributi utili almeno 35 anni

Ai fini del raggiungimento dell’anzianità contributiva valida per la pensione anticipata, è valutabile la contribuzione versata o accreditata a qualsiasi titolo in favore del lavoratore (obbligatoria, volontaria, figurativa e da riscatto).

Resta fermo il concetto che i lavoratori dovranno perfezionare il requisito di 35 anni di contribuzione utile per il diritto alla pensione di anzianità.

Questo significa, che per poter fruire della misura bisogna aver maturato almeno 35 anni di contributi senza considerare nel calcolo i contributi figurativi derivanti dall’indennità di disoccupazione indennizzata e malattia, come riporta la circolare Inps n. 180/2014.

Quindi, in risposta al nostro lettore, se lei matura i 42 e 10 mesi richiesti può accedere alla pensione anticipata. I contributi figurativi sono considerati nella misura se, almeno 35 anni sono privi di contribuzione figurativa (disoccupazione e malattia).


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Angelina Tortora

Proprietaria, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”