Pensione anticipata per lavori gravosi, per lo stop dei 5 mesi, bisogna presentare domanda

Pensione anticipata per lavori gravosi e usuranti, dal 2019 è stato previsto lo stop dei 5 mesi, come presentare domanda per il riconoscimento?

Pensione anticipata: Salve, appartengo alla categoria dei lavori gravosi e restando al decreto legge 205/ 2017 comma 147 e 148 per questi lavoratori non scatta l’aumento dell aspettativa di vita, quindi nel 2019 che avrò maturato 42 anni e 10 di contributi posso andare in pensione?
Mi viene un dubbio perché essendo il 2019 alle porte,  l’INPS non ha ancora provveduto a dare indicazione per la domanda. Grazie e buon lavoro.

Pensione anticipata lavori gravosi

Per i lavoratori che svolgono mansione gravose, è stato prevista la sospensione dell’adeguamento di vita, voluto dalla legge Fornero. Tale stop di 5 mesi interessa il sia il requisito per età, previsto per la pensione di vecchiaia che quello per la pensione anticipata. In pratica, i lavoratori che svolgono mansioni gravose e usuranti, potranno fino al 31 dicembre 2020, continuare ad uscire dal lavoro e accedere alla pensione anticipata con i seguenti requisiti: 

Pensione di vecchiaia: con 66 anni e 7 mesi di età e con un requisito contributivo di 30 anni;

Pensione anticipata: con 42 anni e 10 mesi di contributi (uomini) e 41 anni e 10 mesi (donne) a prescindere dall’età anagrafica.

Ricordiamo che l’esenzione non interessa, invero, il requisito contributivo richiesto per i lavoratori precoci di 41 anni.

I lavoratori dovranno presentare un’istanza da dove si evince il lavoro gravoso effettuato nella vita lavorativa.

Lavoro usurante, cosa significa 7 anni o metà della vita lavorativa

L’Inps non ha aggiornato la procedura

Il decreto ministeriale 18 aprile 2018, pubblicato sulla G.U. del 12 giugno, ha previsto che bisogna presentare la domanda con procedura telematica, utilizzando un apposito modello che dev’essere ancora approvato dall’ INPS. Ad oggi, la procedura non è ancora attiva, quindi non è possibile presentare la domanda per il pensionamento dal 2019. Bisogna attendere, che l’Inps aggiorni la procedura e pubblichi le modalità tecniche per poter aderire.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all’originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”