Pensione anticipata Quota 100 e non solo, tante novità nel contratto di Governo Lega e 5 Stelle

Le nuove misure nel contratto di Governo, non solo quota 100, ma quota 41, pensione di cittadinanza, taglio dei vitalizi e pensione d’oro, proroga Opzione donna, reddito di cittadinanza, tutte le novità.

Pensione anticipata Quota 100, prevista nel contratto di Governo Lega e 5 Stelle, ma non è l’unica misura, tante le novità tra cui: proroga Opzione Donna, riforma vitalizi e taglio pensioni d’oro, pensione e reddito di cittadinanza. Analizziamo in breve i punti chiave.

Pensione Quota 100 e non solo, tutte le misure che saranno adottate

Le due misure previste nel contratto di Governo, restano quelle di superamento della Riforma Fornero del 2011, ma previste anche tantissime novità:

Quota 41 per tutti, oggi è prevista solo per i lavoratori precoci in particolari situazioni;

Quota 100, che consiste nella somma dell’età anagrafica con i contributi versati;

Saranno inserite ulteriori misure per i lavoratori che svolgono mansioni usuranti;

Proroga Opzione donna (all’età di 55/58 anni e 35 anni di contributi)

Reddito di Cittadinanza per i pensionati

Pensione di cittadinanza per chi ha un reddito inferiore a 780 euro 

Taglio dei vitalizi. 

La squadra di Governo oggi 21 maggio

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, riprende le consultazioni ricevendo alle 17:30 la delegazione del M5S e alle 18:00 quella della Lega.

La decisione del nuovo governo, adesso è nelle mani del presidente della Repubblica, i due partiti, hanno fortemente voluto un accordo su tutte le problematiche, ed oggi si presenteranno con l’accordo di Governo sottoscritto da entrambi. 

Per il premier, il nome più accreditato è quello di Giuseppe Conte, docente di diritto civile a Firenze e alla Luiss, tecnico con una formazione internazionale, incarichi e pubblicazioni di prestigio.

Ai due segretari, Luigi Di Maio e Matteo Salvini, la vicepresidenza del consiglio e, rispettivamente, il Ministero dello Sviluppo Economico e del Lavoro (accorpati) e gli Interni.

Altri nomi della squadra: Paolo Savona (all’economia), Giulia Bongiorno (Rapporti con il Parlamento).

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.