Pensione anticipata Quota 100 non si tocca, le parole dei premier (Salvini e Di Maio)

La crisi di Governo desta molte preoccupazioni sui lavoratori che si apprestano a presentare domanda di pensione anticipata Quota 100. Le parole dei premier

La crisi di Governo e i prossimi sviluppi su pensione anticipata Quota 100, destano molte preoccupazione e sempre più lettori preoccupati di quello che può succedere chiedono se possono stare tranquilli. Ricordiamo che per accedere alla pensione anticipata Quota 100 bisogna aver maturato i seguenti requisiti: 62 anni di età e 38 anni di contributi. La misura pensionistica è entrata in vigore in via sperimentale con il decreto n. 4/2019 e ha una validità di tre anni dal 2019 al 2021. 

Crisi di Governo e pensione anticipata Quota 100

Un lettore ci scrive: Buongiorno, scrivo per chiedere cortesemente un’informazione: sono un dipendente di azienda privata e nella seconda decade del prossimo mese di settembre compio 62 anni e circa 40 di contributi. Con questa crisi di governo è a rischio la richiesta di pensione con quota 100 o comunque posso essere tranquillo? In attesa di Vostro riscontro, saluto cordialmente.

Le parole di: Luigi Di Maio e Matteo Salvini

La pensione anticipata Quota 100 non subirà modifiche anche con il cambio di Governo. Almeno per questi tre anni sarà possibile accedere al pensionamento con 62 anni di età e 38 anni di contributi. A confermarlo anche il premier Luigi Di Maio che ha specificato varie volte che la Quota 100 e il reddito di Cittadinanza non si tocca.

Anche Matteo Salvini ha confermato più volte che sia Quota 100 che il Reddito di Cittadinanza seguiranno il loro percorso senza blocchi o riduzioni, anzi ha aggiunto che sarebbe pronto a portare avanti la Quota 41 per tutti, solo con 41 anni di contributi senza paletti e limiti. Su quest’ultimo punto mette comunque un freno, in quanto chiarisce che bisognerà capire come  finanziare il provvedimento pensionistico. 

La crisi di Governo non toccherà le misure pensionistiche approvate con il decreto legge n. 4/2019, quindi la sua richiesta pensionistica non è a rischio. 

Crisi di Governo a rischio Quota 100 e RdC, TFS e TFR, Bollo auto, Legge 104, Diabete, tutte le novità della giornata

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”