Pensione con contributi per il diritto: quando spetta?

Quali sono le possibilità di pensionamento prendendo in considerazione i contributi per il diritto alla pensione? Scopriamolo.

Continuano le domande dei nostri lettori sulla pensione e sulle possibilità di pensionamento. In questo caso affronteremo le possibilità di quiescenza considerando i contributi validi per il diritto di un nostro lettore di 60 anni vedendo la misura più veloce per lasciare il lavoro.

Pensione con contributi per il diritto

Gentilissimi, mi chiamo Giovanni sono nato il 14 marzo 1959 al momento dal mio estratto conto leggo 40 anni di contributi per la misura e 37,5 per il diritto secondo voi quando potrò andare in pensione. I miei versamenti sono iniziati il 1° gennaio 1978 grazie infinite

Premettendo che i contributi per la misura sono quelli considerati nel calcolo dell’assegno pensionistico e quelli per il diritto quelli validi per raggiungere il requisito contributivo di accesso, vediamo quando potrà andare in pensione.

Con 60 anni e 6 mesi di età e 37 anni e 5 mesi di contributi la misura più vicina per accedere al pensionamento è la quota 100 che richiede 62 anni di età ed almeno 38 anni di contributi.

Al compimento dei 62 anni, infatti, a marzo 2021, avrà maturato 39 anni circa di contributi e potrà accedere alla misura. Considerando che le finestre di attesa sono di 3 mesi per i dipendenti privati e di 6 mesi per i dipendenti pubblici, la decorrenza della sua pensione dovrebbe essere il 1 luglio se è un lavoratore del settore privato, il  1 ottobre se è un dipendente del pubblico impiego.

Se vuole pensionarsi con questa misura (in alternativa dovrebbe attendere di maturare 42 anni e 10 mesi di contributi per l’anticipata ordinaria) le consiglio di presentare domanda di pensione qualche mese prima del compimento dei 62 anni per essere sicuro che le liquideranno la pensione alla data di decorrenza della stessa.

Per approfondire leggi anche: Pensione anticipata quota 100: cosa è e chi interessa


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.