Pensione, contributi utili e figurativi, prestito legge 104, congedo e permessi, visita fiscale, le novità della giornata

Pensione prima dei 67 anni, contributi utili e figurativi, prestito legge 104, congedo e permessi, visita fiscale, le novità della giornata.

Rassegna stampa oggi 20 luglio 2019 su: pensione e contributi utili e le possibilità di pensionamento anticipato con 20 anni di contributi; Prestito legge 104 con pensione minima; Permessi legge 104, congedo legge 151 e contributi figurativi utili al pensionamento; Visita fiscale e i vari casi di esonero.

Pensione e contributi utili

Molti sono i dubbi dei lavoratori al riguardo dell’utilizzo dei contributi figurativi ai fini della validità dei 35 anni di contributi richiesti per l’accesso alla pensione di anzianità e valevoli, anche, per l’accesso alla quota 100 con 38 anni di contributi. Abbiamo chiarito in quest’articoli i dubbi sui 35 anni di contributi utili: Pensione e contributi figurativi: cassa integrazione e mobilità sono validi ai fini dei 35 anni?

Andare in pensione con 20 anni di contributi

Andare in pensione prima dell’età pensionabile di 67 anni è possibile con una contribuzione minima di 20 anni. Sono le misure pensionistiche che permettono di uscire prima dal lavoro con questi requisiti e sono: l’Ape volontario; la Rendita Integrativa Temporanea Anticipata (RITA) e la pensione anticipata contributiva. Per conoscere i requisiti delle tre misure pensionistiche anticipate, digita qui: Andare in pensione prima dei 67 anni con 20 anni di contributi, le possibilità

Prestito con legge 104: quando è possibile

Chi percepisce una pensione può far richiesta di un prestito per far fronte a spesse improvvise. La richiesta del mutuo per il suo buon fine deve essere correlata da diversi requisiti che il pensionato deve avere, come ad esempio un’età che non debba superare gli 80 anni alla fine del pagamento del prestito, deve percepire una pensione di importo adeguato che gli possa permettere di poter pagare la rata del finanziamento e vivere una vita dignitosa ed ecc. Leggi qui la notizia completa: Prestito agevolato e legge 104: si può ottenere con l’importo minimo?  

Congedo e permesso legge 104

Permessi legge 104 di tre giorni mensili (per sé e per il familiare) e congedo straordinario legge 151 per assistere il familiare disabile in situazione di handicap grave, quanto incidono sui contributi a livello pensionistico? Leggi qui la risposta: Legge 104 e congedo biennale, quanto incidono sui contributi per la pensione

Visita fiscale: esonero delle fasce di reperibilità

Facciamo chiarezza sull’esonero delle fasce di reperibilità per la visita fiscale in malattia. Come abbiamo specificato in quest’articolo: Visita fiscale e fasce di reperibilità per stati di ansia, si può uscire di casa?, non tutte le patologie possono essere esonerate. In merito è intervenuta anche l’ente previdenziale Inps fornendo chiarimenti sull’esonero e quali sono le casistiche divise per dipendenti pubblici e privati. Abbiamo racchiuso in quest’articolo tutti i chiarimenti: Visita fiscale ed esonero fasce di reperibilità per stati di ansia, non basta la certificazione medica

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook – Twitter – Gnews – Telegram – Instragram – Pinterest – Youtube – contattaci su WhatsApp al nuovo numero 3516559380 - inserisci questo numero in rubrica e inviaci il seguente messaggio tramite WhatsApp: "notizie", ti risponderemo il prima possibile.

Angelina Tortora

Proprietaria, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”