Pensione di reversibilità ed invalidità: sono compatibile le due misure?

La pensione di reversibilità può portare alla sospensione dell’assegno di invalidità? Vediamo il caso della nostra lettrice.

La pensione di reversibilità spetta al coniuge (Ed in casi particolari anche ai figli) del lavoratore o del pensionato deceduto. La pensione ai superstiti spetta nella misura del 60% in caso di redditi al di sotto della soglia stabilita dalla legge, ma può scendere anche al 40 o al 25% nel caso che il coniuge superstite percepisca redditi molto alti. 

Pensione di reversibilità e pensione di invalidità

La pensione di invalidità, invece, è una prestazione assistenziale (e non previdenziale) che viene erogata dallo stato ai cittadini con 67 anni che non raggiungono i contributi necessari per accedere alla pensione di vecchiaia e che si trovino in condizioni di disagio economico. La misura spetta in misura intera fino ad un certo limite di reddito personale o familiare (si somma soltanto il reddito del coniuge) e viene sospesa in presenza di redditi superiori a quelli stabiliti dalla legge.

Una nostra lettrice, raccontandoci la condizione della mamma, ci chiede:

Buongiorno, mia mamma percepiva la pensione d’invalidità, dopo la morte di mio papà l’inps gli ha tolto la pensione d’invalidita dicendo che percependo la reversibilità del marito  ( 590.00€ mensili)non gli spettava più la sua. Mia mamma è invalida al 82%. Ad oggi possiamo fare qualcosa? In attesa di un vostro riscontro porgo distinti saluti

Gent. Sig.ra

La legge prevede che il coniuge superstite ha certamente diritto ha percepire la pensione di reversibilità. Se il reddito derivante dalla pensione di reversibilità, tuttavia, supera i 5.818,93 euro annui, il coniuge superstite non avrà diritto all’assegno sociale, (così definito al compimento dei 65 anni e 7 mesi).Laddove invece, il coniuge superstite con reversibilità ha un reddito inferiore all’importo sopra citato, avrà diritto ad un assegno, non intero ma, pari alla differenza fino all’ammontare dell’anzidetta somma.
Cordialmente Avv. Fernanda Elisa De Siena

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest – Youtube – contattaci su Whatsapp al nuovo numero 3516559380 - inserite questo numero in rubrica e inviarci il seguente messaggio tramite whatsapp: "notizie", vi risponderemo il prima possibile.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Avv. Fernanda Elisa De Siena

L'Avv. Fernanda Elisa De Siena del Foro di Roma, dove vive ed esercita, si occupa del diritto civile in senso ampio con specializzazione in diritto previdenziale e lavoro, famiglia e minori.