Pensione e spese sanitarie, perché a volte non si possono detrarre?

Come detrarre le spese sanitarie nel modello 730 o Redditi, ma non sempre è possibile con le pensioni minime, ecco perchè.

Analizziamo in breve come detrarre le spese sanitarie e perché nelle pensione minime non è possibile portare in detrazione. Le spese sanitarie danno diritto alla detrazione d’imposta per il 19% del loro importo, al totale delle spese va sottratta la franchigia di euro 129,11.

Per poter detrarre le spese sanitarie, il contribuente deve sommare tutte le spese e sottrarre la franchigia e sul totale ricavato calcolare il 19%.

Se le spese sostenute nell’intero anno non superano l’importo della franchigia, non si ha diritto a nessuna detrazione.

La novità delle spese sanitarie 2018

Limitatamente agli anni 2017 e 2018 sono detraibili le spese sostenute per l’acquisto di alimenti a fini medici speciali, inseriti nella sezione A1 del Registro nazionale di cui all’articolo 7 del decreto del Ministro della sanità 8 giugno 2001, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 154 del 5 luglio 2001, con l’esclusione di quelli destinati ai lattanti.

Pensione minima e detrazione spese sanitarie

Per la pensione minima la situazione cambia.  Se dal risultato non ci sono imposte da pagare non si può usufruire della detrazione del 19% delle spese sanitarie. Quindi se non c’è capienza nelle imposte, non c’è detrazione.

INPS: nuovo calendario 2018 delle pensioni mese per mese


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”