Pensione invalidità per diabetici: quando si può richiedere insieme alla legge 104?

Invalidità e pensione di invalidità civile: quando viene concessa ai malati affetti da diabete?

DiabeteNon c’è alcun dubbio che il diabete, in alcuni casi, possa essere una malattia invalidante poichè il diabetico per lo stile di vita che deve seguire non sempre può inserirsi facilmente in un contesto scolastico o lavorativo molto facilmente.

Ma ad oggi non esisite una pensione specifica per le persone affette da diabete anche se per esse è possibile in alcuni casi fruire dei benefici della legge 104/92 se la loro invalidità è superiore al 41%.

Per l’accertamento dell’invalidità, però bisogna presentare specifica domanda e dopo accertamento medico la percentuale di invalidità spettante sarà concessa dalla commissione medica esaminatrice.

 

La percentuale di invalidità solitamente concessa alle persone affette da diabete è quella riportata nella seguente tabella:

CodiceFasciaMinMax
9309Diabete mellito tipo 1° o 2° con complicanze micro-macroangiopatiche con manifestazioni cliniche di medio grado (Classe III)41%50%
9310Diabete mellito insulino-dipendente con mediocre controllo metabolico e iperlipidemia o con crisi ipoglicemiche frequenti nonostante terapia (Classe III)51%60%
9311Diabete mellito complicato da grave nefropatia e/o retinopatia proliferante, maculopatia, emorragie vitreali e/o arteriopatia ostruttiva (Classe IV)91%100%

 

Richiesta di invalidità

La richiesta di invalidità può essere presentata soltanto dopo la diagnosi di diabete rivolgendosi al prorpio medico curante e in seguito sottoponendosi a una visita medica da parte della commissione medica dell’Inps che stabilirà la percentuale di invalidità

Pensione di invalidità civile: quando è concessa

La pensione di invalidità civile è concessa soltanto nel caso la percentuale di invalidità riscontrata sia pari o superiore al 74%.

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.