Pensione quota 100: accesso, penalizzazioni e conteggio anni di contributi oltre ai 38

Molte sono le domande che assillano i nostri lettori sulla quota 100: cerchiamo di risolvere qualche dubbio.

  1. Ho 65 anni,con quota 100 quanti anni di contributi devo avere? grazie
  2. Da notizie di stampa di legge di riduzioni dell’indennità pensionabile che va dal 2 al 21per cento che c’è di vero. Al 31/12/2018 ho 64anni e 4 mesi e 41 anni di contributi. Reddito 22mila euro lordi. Quanto mi spetta e cosa mi consigliate. Grazie
  3. Buongiorno , vorrei sapere : a maggio 2019 compio 62 anni e 42 anni di contributi , se andassi in pensione con la quota 100 il calcolo dell’assegno mi fatto su quello che ho versato , oppure su 38 anni ? vi ringrazio .

Quota 100: 3 domande frequenti

  1. Per accedere alla quota 100 sono necessari un minimo di 62 anni di età unitamente ad almeno 38 anni di contributi.
  2. Il calcolo dell’assegno pensionistico per chi accede alla quota 100 non prevede penalizzazioni e decurtazioni. Quello di cui parla la stampa è ciò che si perde sull’assegno pensionistico smettendo di lavorare prima rispetto alla pensione anticipata e a quella di vecchiaia. Non sono quindi delle penalizzazioni ma una perdita derivante dal mancato versamento dei contributi. Non so dirle quanto le spetta di pensione accedendo alla quota 100 ma posso dirle con certezza che il calcolo del suo assegno pensionistico avverrà con il metodo misto.
  3. I 38 anni di contributi sono il limite minimo richiesto per accedere alla quota 100 mentre il calcolo dell’assegno pensionistico verrà effettuato sui contributi effettivamente versati da ogni lavoratori, nel suo caso, quindi, 42 anni di contributi.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.