Pensione Quota 100, i contributi figurativi si perdono?

Pensione Quota 100 e contributi figurativi per Naspi, congedo legge 104, malattia, mobilità, come verranno considerati, si perdono?

Buongiorno…vorrei sapere se i contributi figurativi NON vengono conteggiati nella manovra in corso…o se vengono conteggiati…grazie

 

I requisiti della nuova misura pensionistica, prevedono la pensione con Quota 100 con 62 anni di età e 38 anni di contributi, saranno ammessi un massimo di 2/3 anni di contributi figurativi. Quindi, chi avrà più anni di contributi figurativi, dati da Naspi, malattia, mobilità, ecc… potrà considerare solo due o tre anni, su questo punto, la misura non è ancora chiara.

Questo limite rappresenta una criticità per molti, in un periodo di crisi come quello che l’Italia e i lavoratori hanno vissuto e vivono, la mobilità e la disoccupazione, è divenuta quasi una normalità. Molti lavoratori saranno penalizzati da questo limite.

Comunque, al momento, queste sono solo ipotesi, per notizie certe, bisogna attendere che la misura sia effettiva.

Consiglio di leggere: Pensione Quota 100 con stop alla legge Fornero la domanda a gennaio l’assegno ad aprile 2019

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it

Pensione Quota 100 e contributi figurativi


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.