Pensione Quota 100: nuovi modelli AP139 e Ap140, vanno allegati alla domanda

Pensione Quota 100, l’Inps pubblica due modelli Ap139 e Ap140 che bisogna allegare alla domanda, le ultime novità.

L’Inps ha emanato due modelli per la pensione Quota 100 con il messaggio numero 54 del 2020, chiarendo finalmente quali sono i redditi cumulabili o incumulabili da inserire nella dichiarazione per i lavoratori usciti dal lavoro con Quota 100.

Pensione Quota 100: modelli Ap139 e Ap140

Dopo l’uscita del modello Ap139 a novembre 2019, numerose criticità sono sorte sull’operatività e quindi l’Inps con il messaggio n. 54 ha pubblicato due modelli Ap139 e Ap140 entrambi reperibili sul portale Inps.

Il modello AP140 deve essere compilato e allegato alla domanda di pensione. Nel modello viene specificata in via preventiva la presenza di redditi incumulabili con la pensione (lavoro dipendete, autonomo o assimilato) e lavoro cumulabile (lavoro occasionale fino a 5.000 euro lordi annui.)

Nel modello vanno inseriti anche i redditi che non sono rilevabili ai fini dell’incumulabilità e riguardano l’indennità di preavviso.

Il modulo Ap140 consentirà di individuare tutti i redditi che saranno percepiti dopo la decorrenza della pensione, che saranno riscossi in un secondo momento. L’Inps comunque, dovrà effettuare le dovute verifiche condotte in collaborazione con l’amministrazione finanziaria.

Il modello Ap39 è rivolto ai pensionati già titolari di Quota 100. Questo modello dovrà essere presentato sia nel caso di percezione di redditi incumulabili, sia nel caso di redditi non rilevanti ai fini dell’incumulabilità, percepiti dopo la decorrenza.

Il modello Ap139 deve essere dichiarato tempestivamente, sia preventivo o anche consuntivo rispetto al percepimento dei redditi incumulabili.

Messaggio Inps n. Messaggio_54_2020


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”