Pensione Quota 100, requisito di 62 anni nel 2019, si può fare domanda?

Pensione Quota 100, per chi matura i requisiti nel 2019, quali speranze ci sono per poter andare in pensione con questa nuova misura? Tutte le ultime novità

I requisiti richiesti per la pensione Quota 100, 62 anni di età e 38 anni di contributi, si dovranno maturare entrambi entro il 31 dicembre 2018,  per poter fare domanda e lasciare il lavoro a partire dal 1° aprile 2019. Saranno previste quattro finestre di uscite, una ogni trimestre, la prima scatta il 1° aprile 2019. Per i dipendenti pubblici, le finestre di uscita saranno due, una ogni sei mesi, quindi la prima uscita sarà il 1° luglio 2019.

Pensione Quota 100: il requisito dei 62 anni maturati nel 2019

Un nostro lettore, ci pone la seguente domanda:

Ho 38 anni e 11 mesi di contributi versati, però i 62 anni d’età,  il 7 Marzo 2019.  Ho qualche speranza per quota 100? Grazie

La misura prevede, in base al settore lavorativo pubblico o privato, varie finestre di uscita. La prima per il settore privato è aprile 2019, per questa prima uscita i requisiti dovranno essere maturati entro il 31 dicembre 2018. Bisogna attendere l’uscita del decreto, dalle ultime indiscrezioni si prevede per il 10 o 12 gennaio 2019, solo allora sapremo con certezza tempi e le modalità delle successive finestre.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all’originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”