Pensione Quota 100 senza paletti e modifica legge Fornero nella legge di Bilancio 2019

Ultime novità sulla riforma pensione, arrivano dal premier Matteo Salvini, che dichiara che sarà inserita nella legge di Bilancio 2019, la Quota 100 senza paletti.

Pensione: le ultime novità arrivano dal premier Matteo Salvini, dichiara che sarà inserita nella legge di Bilancio 2019, la Quota 100 senza paletti e verrà abolita/modificata la legge Fornero.

Si apre una barlume di speranza, dopo la dichiarazione di Salvini, la Quota 100 sarà data da una semplice somma algebrica, età + contributi. Quindi salta il limite di età a 64 anni, questo significa che aumenterà la platea dei beneficiari. In questo modo il nuovo Governo, mantiene le promesse fatte nel contratto di Governo agli italiani.

Inoltre il premier accenna di voler modificare o cancellare la tanta odiata legge Fornero. Ricordiamo che l’applicazione della legge Fornero, nel 2019 i requisiti dell’età pensionabile aumenteranno di 5 mesi, sono esclusi i lavoratori che svolgono lavori gravosi e usuranti. 

Speriamo che a breve sia resa ufficiale questa notizia con la presentazione della Quota 100 e con tutti i campi di applicazione. Si spera che non sia troppo penalizzante per i lavoratori. Per il momento bisogna solo attendere.

Non viene menzionata la pensione Quota 41 per tutti e la proroga Opzione donna.

In Riferimento alla pensione Opzione donna, si presenta un’altra ipotesi, per maggiori informazioni consigliamo di leggere:  Pensione anticipata Opzione donna a 57 o 63 anni, cosa riserva il 2019?

Quota 100

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.