Pensioni sicure fino a maggio, e poi? Le parole di Tridico creano allarmismo

L’annuncio di Tridico sulla liquidità dell’INPS getta i pensionati nel panico: e arriva la precisazione.

L’annuncio di Pasquale Tridico, presidente dell’Inps, getta i pensionati nel panico: “Abbiamo i soldi per pagare le pensioni fino al momento in cui è stato sospeso il pagamento dei contributi. Quindi fino a maggio non c’è problema di liquidità anche perché possiamo accedere ad un tesoretto che è il Fondo di Tesoreria dello Stato”.

E dopo maggio, viene da chiedersi a tutti coloro che vivono grazie alla pensione, cosa accadrà?

I pensionati, all’idea che l’INPS possa andare in crisi di liquidità, si sono spaventati al punto che i sindacati hanno criticato aspramente il presidente dell’Istituto affermando che la sua frase ha creato solo allarmismo ingiustificato, chiedendo al tempo stesso chiedendo un chiarimento al riguardo.

Tridico, quindi, è tornato sui suoi passi precisando che “L’Inps ha tutta la liquidità necessaria per fare fronte ai bonus e alle indennità previste dal decreto Cura Italia. Questo non pregiudica il pagamento delle pensioni”.

E’ pur vero che i nuovi bonus mettono a dura prova la stabilità dell’INPS ma non per questo si deve creare un allarmismo ingiustificato soprattutto in un momento di paura e scetticismo come quello che l’Italia sta vivendo a causa dell’emergenza sanitaria provocata dalla pandemia. Giusto sarebbe pesare le parole prima di pronunciarle con il rischio di minare le certezze degli anziani.

Carmelo Barbagallo, segretario della Uil ha accolto la precisazione di Tridico con un sospiro di sollievo e ha commentato, al riguardo: “ha fatto bene a precisare che non ci sono problemi di liquidità per il pagamento delle pensioni, perché le sue precedenti dichiarazioni non erano per nulla tranquillizzanti. Questo deve indurre tutti a misurare le parole, soprattutto in una fase delicata come quella che stiamo attraversando e in cui in particolare gli anziani hanno bisogno di certezze e non di ulteriori ansie”.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.