Pensioni ultima ora legge Fornero: i nuovi attacchi di Lega e FdI

Pensioni ultima ora legge Fornero: pesanti critiche da Lega e Fratelli d’Italia in occasione della commozione della ministra Bellanova durante la presentazione del decreto Rilancio.

Pensioni ultima ora legge Fornero: la commozione mostrata dal ministro Teresa Bellanova parlando del tema migranti ha dato un nuovo spunto di critica a Fratelli d’Italia e Lega. Cerchiamo di capire cosa è successo. E’ accaduto il 13 maggio 2020, quando durante la conferenza stampa di presentazione del Decreto Rilancio il Ministro Teresa Bellanova ha mostrato commozione affrontando l’argomento delle sanatoria per i migranti.

Pensioni Ultima ora Legge Fornero

La commozione durante la conferenza stampa del ministro delle Politiche Agricole, che sente molto sua la battaglia che ha portato all’approvazione della sanatoria in questione, ha riportato alla mente altre famose lacrime, quelle della commossa Elsa Fornero, ex ministro del Lavoro, per la sua riforma pensioni approvata nel 2012.

Pensioni ultima ora flessibilità: partendo proprio dall’accostamento mentale delle due ministre e della loro commozione Lega e Fratelli d’Italia sono partiti all’attacco della Bellanova coinvolgendo nelle critiche anche la “vergognosa” riforma previdenziale.

Il senatore Gian Marco Centinaio e il capogruppo leghista in commissione Agricoltura, in una nota congiunta hanno fatto notare che gli italiani ricordano fin troppo bene le lacrime dell’allora ministro del Lavoro Elsa Fornero in occasione della presentazione della sua odiatissima Riforma. Nella nota si legge che la  riforma previdenziale in oggetto ha lasciato senza lavoro e senza pensione migliaia di lavoratori e che a distanza di 8 anni la legge in questione ancora provoca strascichi sociali che hanno costretto migliaia di persone all’indigenza, persone che prima hanno creduto alle promesse del governo e poi sono rimaste beffate.

Per aggiornamenti su tutto l’ambito previdenziale consigliamo di consultare la nostra categoria Pensioni News.

Pensioni ultima ora: nella nota si legge che la speranza è che la storia non debba ripetersi anche in occasione di quest’ultima commozione, quella del ministro Bellanova, e che non siano gli agricoltori italiani a rimanere con un pugno di mosche dopo la sanatoria per i migranti.

Le critiche, però, non provengono solo dalla Lega ma anche da Fretelli dìItalia: Giorgia Meloni sostiene che la ministra Bellanova si sarebbe dovuta commuovere per tutti gli italiani disperati per aver perso  tutto o per la paura di perdere tutto in attesa di un aiuto che non è ancora arrivato.

Per approfondire legge anche: Pensioni ultima ora: rischio tagli anche con MES senza condizioni? Scenari


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.