Perché ci dimentichiamo i sogni?

Sapevi che ogni notte sogniamo per circa due ore facendo fino a quattro o cinque sogni?, Ma perché a volte dimentichiamo tutto?

I sogni sono un modo singolare che il nostro corpo utilizza per tenere allenato il cervello. Ci sono molte persone che non ricordano i propri sogni, ed è un po ‘strano, non ricordarsi nulla di ciò che accade ogni notte. Dormiamo un terzo della nostra vita e sogniamo circa il 25% di questo tempo. La maggior parte dei sogni avviene nel ciclo del sonno chiamato rapido movimento oculare, oppure REM ( RAPID EYE MOVEMENT). In questa fase, come suggerisce anche il nome, i nostri occhi si muovono, ma il resto del corpo rimane completamente paralizzato. Può sembrare terrificante, ma REM ti impedisce nel processo di realizzazione dei sogni, perché la realizzazione dei sogni potrebbe avere conseguenze gravi, potresti cadere dal letto, andare in giro per la casa, ecc…

Perché dimentichiamo i sogni?

Come ho spiegato sopra noi umani siamo davvero bravi a filtrare le informazioni di cui non siamo realmente interessati, se qualcosa non cattura la nostra attenzione o non è essenziale tenerla, non la teniamo. Proviamo a pensare al flusso di coscienza che abbiamo quando prepariamo la colazione: abbiamo tutte le probabilità di non ricordare, quello che abbiamo mangiato due giorni fa, questo è ciò che gli scienziati pensano accada quando dimentichiamo i sogni.

I messaggi dei sogni non sono logici e talvolta neanche comprensibili.

La coscienza umana rifiuta semplicemente questi messaggi, questa è un’ipotesi, specialmente per le persone con un senso analitico altamente sviluppato. È anche molto plausibile che spesso dimentichiamo i sogni, quelli che non hanno un contorno ben definito. Consideriamo i pensieri e le preoccupazioni delle nostre vite più importanti di ciò che abbiamo sognato.

Conclusione

È vero che dopo esserci svegliati, rimaniamo con quello stato che il sogno ci ha creato, uno stato che ci perseguita per diverse ore, sia che si tratti di uno stato di benessere o di paura, nervosismo o tensione. Per quelli che vorrebbero ricordarsi i sogni, un trucco sarebbe quello di non alzarsi immediatamente dal letto, ma di sdraiarsi nel tentativo di ricreare l’atmosfera del sogno. Siamo sull’iceberg quando si tratta della nostra conoscenza dei sogni. La terra dei sogni, che bella frase, perché dimenticare i sogni? Possiamo parlarne a lungo, ma qual è la risposta esatta?

Leggi anche: I sogni, come ricordarli e come decidere cosa sognare


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.