Perché l’aloe vera non può mai mancare nella nostra quotidianità?

Perché l’aloe vera è una pianta molto usata nella nostra vita quotidiana? Ci sono numerosi benefici che non conosciamo, ed ecco quali sono.

La natura è sempre dalla nostra parte e non manca mai di aiutarci con qualche suo prodotto, sempre naturale, che è in grado di risolvere qualsiasi problema. Questo vale anche per Aloe Vera, un prodotto naturale che ultimamente va molto di moda ed è molto richiesto da un gran numero di persone. Le sue funzioni sono davvero molte: c’è chi l’assume per  una pelle idratata, pulita e depurata, chi l’assume contro i bruciori di stomaco e facilitare la digestione, chi per favorire il transito intestinale, chi per disintossicarsi periodicamente, chi per rimanere sempre giovane, chi per avere sotto controllo l’incidenza degli zuccheri. E la lista delle sue funzioni potrebbe continuare all’infinito.

Detto questo, vediamo i principali benefici che l’Aloe vera è in grado di darci.

Aloe vera ed i suoi benefici che possono aiutarci nel quotidiano

Il vero nome botanico  dell’Aloe vera è Aloe Barbadensis Miller.

Dell’aloe vera è possibile godere non solo della sua parte interna, ma anche di quella esterna.

Non tutti noi lo sappiamo, ma alcuni cicli di assunzione di questa pianta sono indicati soprattutto nei cambi di stagione, quel momento in cui il nostro organismo vive gli stress di mutamento e adattamento, ma anche quando siamo in periodi di cure farmacologiche, come gli antibiotici, che possono essere dannosi.

Sarebbe davvero una gran bell’abitudine quella di introdurre l’Aloe vera nella nostra vita per i seguenti motivi:

 Aloe Vera è un benefico antinfiammatorio

Stiamo parlando di problemi come la gastrite oppure la colite.

In questi casi, l’Aloe Vera rappresenta un rimedio antinfiammatorio d’eccellenza, poiché contiene la componente mucillaginosa.

Si indica, in particolare, l’acemannano, un mucopolisaccaride che forma una protezione attorno alla mucosa gastrica e intestinale, e che agisce contro acidi e abbinamenti fermentativi che irritano stomaco ed intestino.

Fateci un pensierino in caso di  ulcera gastrica o di reflusso gastroesofageo.

 Aloe Vera è un benefico disintossicante

L’Aloe Vera aiuta anche nel metabolismo dei grassi, degli zuccheri, sui processi che regolano il nostro fegato, oltre che a facilitare la digestione, e contribuisce al naturale transito intestinale.

Senza ombra di dubbio, è davvero un ottimo disintossicante e i suoi benefici si vedono anche sulla pelle, poiché riesce a donarle un aspetto pulito, luminoso e compatto.

Permette l’eliminazione dei residui da metalli pesanti nell’organismo.

Ma svolge anche un’azione ipoglicemizzante, ed è quindi consigliata ai pazienti affetti da diabete mellito non insulino-dipendente, oltre che a  soggetti affetti da diabete mellito insulino-dipendente.

Aloe Vera è un benefico immunostimolante

Sapevate che è possibile bere questa pianta?

Addirittura se si arriva a berne regolarmente 20ml al giorno, viene migliorate la risposta immunitaria, infatti viene stimolata la produzione di macrofagi nel sangue e di interferone

Vedremo che il nostro organismo arrivi a diventare uno scudo naturale contro virus e batteri, così da poter affrontare le stagioni più rigide o i cambiamenti più impegnativi.

 Aloe Vera è un benefico antiossidante

Ok, non possiamo dire che l’aloe vera è una vera e propria fonte della giovinezza, ma sappiamo che contrasta  la formazione di radicali liberi.

In poche parole, combatte l’invecchiamento cellulare perché sia aiuta col  manganese, rame, selenio, e di vitamine come la C, E, B2 e B6.

Inoltre, sollecita la formazione di collagene e può essere considerata senza ombra di dubbio un superalimento antiaging.

 Aloe vera è un benefico cicatrizzante

Infine, può davvero farci comodo avere l’aloe vera sempre dietro poiché il suo il gel d’aloe è un potente cicatrizzante.

L’Acemannano ha il potere di stimolare la produzione di fibroblasti e riattiva il collagene e ne sollecita l’incremento.

Così, la pelle viene riepitelizzata più velocemente ed è fortemente idratante ideale anche in caso di ustioni, scottature, o eccessivi bagni di sole.

Leggi anche: Curare le bruciature e le scottature grazie a modi naturali


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.