Permessi legge 104 non goduti, si possono cumulare con quelli del mese successivo?

Permessi legge 104 per i lavoratori invalidi o i lavoratori che assistono un familiare con handicap grave (art. 3 comma 3), si possono cumulare?

La legge 104 tutela il lavoratore disabile o che assiste un familiare con handicap grave, riconoscimento tre giorni di permesso al mese retribuiti, possono essere fruiti frazionatamente a 1 – 2 ore giornaliere a seconda dell’orario di lavoro. Ma cosa succede ai permessi con legge 104 non goduti? Esaminiamo il caso di un nostro lettore

Permessi legge 104: si possono cumulare nei mesi?

Buongiorno, volevo un’informazione  da voi esperti, ho tre permessi al mese per assistere  mio marito. Io a ottobre devo portarlo a Padova (io sono pugliese)  per controlli oncologici e andranno via cinque giorni Posso cumulare i permessi non goduti  del mese precedente?  Devo stare  fuori dal … a …. ottobre.

Come funziona per i permessi non goduti?

La normativa prevede che i lavoratori che  assistono un parente o un affine entro il terzo grado con handicap in situazione di gravità, purché non ricoverato a tempo pieno, hanno diritto a tre giorni di permesso mensile retribuito. Se il lavoratore non utilizza questi permessi, perde il diritto all’utilizzo. Nel senso, che quelli non goduti non si possono più godere, e non si possono cumulare con quelli del mese successivo, come richiesto dalla nostra lettrice. I permessi legge 104 non hanno la stessa disciplina dei permessi (ROL).

Permessi legge 104 e comunicazione della fruizione nel settore pubblico e privato

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”