Pierfrancesco Favino, è lui la vera rivelazione di SanRemo 2018

Pierfrancesco Favino è la vera rivelazione di questo festival di Sanremo 2018. Non solo attore, ma anche bravo conduttore, ballerino e cantante. Inoltre, è apprezzato dal pubblico maschile e soprattutto da quello femminile.

Attore straordinario, degno di set Hollywoodiani in cui ha già lavorato, Pierfrancesco Favino non è solo questo. Uno degli storici Muccino’s boys, si sta dimostrando nelle serate del festival un eccezionale showman e mattatore degno di chi l’ha preceduto. Prova di ciò sono suoi alcuni video in rete dove si cimenta in gag e imitazioni. Favino è la vera sorpresa di questo festival, per non dire il vero vincitore. Non solo attore straordinario, ma anche abile ballerino e cantante.

CHI E’ PIERFRANCESCO FAVINO

Romano, classe 1969, Pierfrancesco Favino inizia a muovere i passi come attore in teatro e diverse fiction di successo, come “Padre Pio” e “Ferrari”. Il ruolo da protagonista arriva con la miniserie dedicata a Gino Bartali, che lo porta al successo. Il primo film che gli permette di farsi conoscere è “L’ultimo bacio”, film d’esordio di Gabriele Muccino. Pierfrancesco Favino continua nel mondo del cinema, come nel film “Romanzo Criminale”, di Michele Placido, altro successo di pubblico destinato a dargli altro successo. Primo passo nel cinema USA è un piccolo ruolo nel film “Una notte al museo”, con Ben Stiller.

GLI ANNI 2007-2008

Questi anni per Pierfrancesco Favino sono caratterizzati da molti lavori in set Hollywoodiani. Il primo fu “Le cronache di Narnia- Il principe Caspian”. Altri film che seguono sono “Miracolo a sant’Anna” ed infine, “Angeli e demoni”, al fianco di Tom Hanks.

RITORNO CON MUCCINO ED ULTIMI PROGETTI

Ritorna in Italia nel 2010, al fianco di Gabriele Muccino nel film “Baciami ancora”, sequel de “L’ultimo bacio”. Questo, consacra Pierfrancesco Favino come uno dei Muccino’s boys, assieme a Stefano Accorsi, Giorgio Pasotti e Claudio Santamaria. Seguono tanti altri progetti italiani e internazionali, come “Rush”, film USA dedicato alle figure di Nikki Lauda e James Hunt, e “World War Z” insieme a Brad Pitt. Nel 2013 torna a teatro con la commedia “Servo per due”. Ultimi progetti di Pierfrancesco Favino sono di nazionalità italiana come “Moglie e marito” e “A casa tutti bene”, per la regia di Gabriele Muccino.

FAVINO, LA VERA RIVELAZIONE DI SANREMO 2018

Pierfrancesco Favino sta facendo letteralmente scintille durante questo festival. Conduttore, cantante e, recentemente ballerino, Favino ne sta facendo alzare lo share. Ma il vero successo lo riscuote sui social, dove è soggetto di molti complimenti, sia maschili ma soprattutto femminili, che lo considerano un vero sex-symbol.Vedere per credere:
“Alle 23.11 della seconda serata penso di poter dire a nome di tutti che la cosa migliore di questo Festival é quel pezzo di gnocco di Pierfrancesco Favino. #Sanremo2018
Ma c’è anche chi apprezzo il talento dell’attore:
#sanremo2018 Despacito con Favino al meglio! Balla bene, sa cantare, è simpatico: uno showman”

Leggi anche:

https://www.notizieora.it/celebrita/kylie-jenner-e-diventata-mamma-di-una-femminuccia/

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.