Pillole: Yaz, Yasmin, Yasminelle di Bayer? Allarme in Italia

Pillole contraccettive che mettono a rischio la salute, ecco di cosa si tratta

Parte una denuncia dall’istituto di farmacovigilanza: dal 1990 sono stati registrati ben 17 morti in seguito all’assunzione di alcune pillole anticoncezionali. Negli ultimi anni sono arrivate sempre più segnalazioni a causa di questo metodo contraccettivo. In Italia lo ‘’Sportello dei diritti’’ sta dalla parte delle donne rovinate per colpa delle pillole contraccettive.

Leggi anche:
Allarme Fentanyl, cresce il numero dei decessi, ecco dove

Yaz, Yasmin e YasminelleLo Sportello dei diritti segnala i potenziali effetti collaterali

Per la prima volta la segnalazione è partita dallo Sportello dei diritti. Si tratta delle pillole Yaz, Yasmin e Yasminelle, tutte opera di Baye, che danneggiano la salute con i loro effetti collaterali.

Sembra che adesso anche la Svizzera stia portando alla luce tutti i casi. Ad esempio il caso di Celine, di 10 anni fa. Era il 2008: la ragazza di soli 16 anni era affetta da un’embolia polmonare, un mese dopo aver assunto le pillole prodotte dalla Bayer Yasmin. Praticamente l’assunzione di queste pillole contraccettive aveva danneggiato gravemente il suo cervello. La ragazza è rimasta parzialmente paralizzata a vita.

L’istituto svizzero per gli agenti terapeutici “Swissmedic” dal 1990 registra tutti i casi di effetti collaterali dovuti alle pillole contraccettive. Dal caso di Celine, le altre persone sembrano avere più paura nell’assumere questi tipi di contraccettivi. Le segnalazioni sono in continuo aumento: gli ultimi casi di decesso sono stati registrati nel 2015. Le donne avevano un’età compresa tra 17 e 49 anni. È stato notato che molte delle donne decedute erano a rischio di tromboembolia venosa.

Bruno Imthurn, dell’ospedale universitario di Zurigo, dichiara che è importante sapere che questo tipo di pillole contraccettive possono essere prescritte solo ed esclusivamente alle donne che non presentano nessun fattore di rischio.

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.