Pin Inps: la prima parte smarrita, cosa fare?

Come fare se si smarrisce il pin Inps la prima parte? La procedura da seguire per ripristinare le credenziali Inps utili per bonus e per tenere sotto controllo la posizione contributiva.

Pin Inps la prima parte è ottenibile subito alla registrazione, invece la seconda parte deve arrivare per posta. Il pin Inps è divenuto indispensabile e permette oltre che accedere ai vari bonus attualmente in vigore, permette di tenere sotto controllo l’estratto conto contributivo.

Come si chiede il Pin Inps: prima parte e seconda parte

Il pin Inps si tratta di credenziali personale e non derogabili. La procedura per richiedere i pin Inps è molto semplice e permette di avere una prima parte subito e una seconda parte per posta. 

Qui tutte le istruzioni: Come chiedere le credenziali  Inps e tenere sotto controllo la situazione contributiva

Un lettore ci scrive: Salve ho fatto domanda del PIN ho ricevuto tramite posta seconda parte, mi manca le prime 8 cifre del PIN tramite sms per la compilazioni e l’invio della domanda. Grazie per una risposta.

La prima parte del pin arriva al momento della registrazione subito tramite sms sul telefonino se è stato inserito come contatto o tramite mail indicata al momento della registrazione.

Se ha smarrito il messaggio con la prima parte del codice Inps, è possibile attivare una nuova procedura di ripristino, sempre attraverso il portale dell’Inps indicato il codice fiscale e almeno due contatti inseriti in fase di registrazione, oppure telefonare al call center Inps 803164 e farsi aiutare nel ripristino.

I codici saranno entrambi sostituiti, le arriverà una prima parte subito e una seconda di nuovo per posta ordinaria tra circa 15 giorni.

Prima di attivare la procedura di ripristino, le consiglio di verificare i messaggi sul telefonino e controllare anche la posta elettronica indicata in fase di registrazione. Se non trova riscontro del codice, allora non le resta che procedere al ripristino.

Le lascio qui un articolo che la potrà aiutare nel recupero: Come recuperare il Pin Inps in caso di smarrimento: le novità


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”