Pizza: non avete il lievito? Si può fare con il bicarbonato

Come fare la pizza senza lievito ma con il bicarbonato.

In questi giorni di emergenza Coronavirus e con le restrizioni del Governo, tra cui l’obbligo di uscire di casa solo in caso di necessità, tipo andare a fare la spesa, vi può capitare di aver voglia di fare una pizza e non avere il lievito in casa; non c’è problema, si può usare il bicarbonato.

La pizza si può fare anche con il bicarbonato, vediamo come

Se non avete il lievito in casa e vi viene voglia di fare una bella pizza, potete usare il bicarbonato. Sarà una pizza eccezionale e avrà anche un buonissimo sapore, inoltre si può preparare in pochi minuti. Vediamo insieme come si fa.

Sappiamo bene che la pizza, per essere buona e digeribile, deve avere un buon impasto, soprattutto se fatta in casa. Se poi non avete il lievito a disposizione, o in questi giorni andate a fare la spesa e non lo trovate, cosa sta capitando spesso, fate un buon rifornimento di bicarbonato: vi consentirà di fare una pizza molto gustosa.

La preparazione è molto semplice e veloce, in questo caso non bisogna attendere i lunghi tempi di lievitazione che servono normalmente quando si usa il lievito. Abbiamo, quindi, un costo pari quasi a zero, una preparazione di circa 20 minuti, così come la cottura. Vediamo gli ingredienti per due persone:

Ingredienti

  • 350 grammi di farina 0
  • 180 ml di acqua
  • 5 grammi di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Per condire

  • 300 ml di passata di pomodoro
  • 200 grammi di mozzarella
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • origano q.b.
  • sale q.b.
  • basilico q.b.

Preparazione

La prima cosa da fare è mescolare in una ciotola farina e bicarbonato velocemente, aggiungendo l’olio e l’acqua. Appena inizia a formarsi il panetto aggiungere il sale e continuare ad impastare per un po’, il panetto deve essere morbido. Una volta fatto questo bisogna dividere il panetto in due e formare due cerchi; mettere poi l’impasto su una teglia con la carta da forno. Mescolare in una ciotola pomodoro, sale e olio e condire le pizze, aggiungere anche la mozzarella e l’olio. Per cuocerla bastano 15 minuti in forno a 200 gradi; è da servire calda, con l’aggiunta di una foglia di basilico sopra.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp