Playstation: download rallentati per il Coronavirus

Rallentamenti ai download Playstation lo annuncia Sony

A causa del Coronavirus che sta costringendo mezzo mondo alla quarantena, anche Sony ha rallentato i download per Playstation, con lo scopo di non intasare ulteriormente la rete, già satura.

Playstation: download lenti per il Coronavirus

Dunque, a causa dell’intasamento della rete internet, un po’ tutti i grandi marchi, tra cui anche Disney+, stanno riducendo il proprio carico. La sony ha dunque limitato i download Playstation dal proprio store. Lo ha deciso la Sony, annunciandolo attraverso un comunicato ben chiaro:

“Riteniamo importante fare la nostra parte per affrontare i problemi di stabilità di Internet, poiché un numero senza precedenti di persone sta praticando il distanziamento sociale e sta diventando più dipendente dall’accesso a Internet – spiega Jim Ryan, presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment -. I giocatori possono sperimentare download dei videogiochi leggermente più lento o ritardato, ma potranno comunque godere di un gameplay stabile.”

Questo quanto riferito dalla Sony per annunciare un rallentamento per i download Playstation che proseguirà per questo periodo di emergenza Coronavirus. Le scorse settimane anche Xbox e Nintendo hanno subito interruzioni di rete, a causa del cresciuto intasamento della rete, con cui tutti da casa ormai lavorano o passano il tempo, generando traffici enormi. Difficile sapere quando tutto questo si arresterà e si possa ripristinare un normale funzionamento della rete, se non si arriva prima al collasso di internet.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp