Porsche Taycan: in Europa già vendute oltre 30 mila unità

Nella sola Europa sono state già ordinate oltre 30 mila unità di Porsche Taycan che dunque è già un successo

A pochi mesi dal suo debutto sul mercato è già possibile affermare che Porsche Taycan, prima auto elettrica del marchio tedesco, sia un vero e proprio successo commerciale. Nelle scorse ore infatti i dirigenti della casa tedesca hanno comunicato che nella sola Europa sono state già ordinate oltre 30 mila unità di Taycan. Si tratta dunque di un risultato che va oltre le previsioni effettuate prima del suo lancio. Proprio per questo motivo si è reso necessario aumentare la produzione che è raddoppiata rispetto a quanto previsto inizialmente.

Nella sola Europa sono state già ordinate oltre 30 mila unità di Porsche Taycan

Oliver Blume, numero uno della casa automobilistica di Stoccarda, spera di consegnare entro la fine del 2020 oltre 20 mila unità di Porsche Taycan. I primi a ricevere la vettura saranno gli europei nel corso della primavera del prossimo anno. A fine anno dovrebbe toccare anche agli americani, anche se si segnala che nei concessionari USA le liste di attesa parlano di circa 2 anni prima della consegna dell’auto.

L’elevata complessità dell’assemblaggio di Taycan sta portando ad un ritardo nelle consegne di 2 o 3 mesi. Vedremo dunque nel corso del prossimo anno se arriveranno nuovi aggiornamenti sui tempi di consegna della prima vettura elettrica della casa tedesca, destinata a far parlare a lungo di se nel mondo dei motori appassionati e addetti ai lavori. L’auto infatti apre una nuova era per Porsche che con i suoi futuri modelli elettrici spera di fare concorrenza a Tesla.

Ti potrebbe interessare: Porsche: la casa tedesca rilascia Taycan 4S: prezzo, prestazioni, opzioni batteria e altro


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube