Poste Italiane inizia l’evoluzione delle consegne: il postino bussa anche di pomeriggio

Poste Italiane si evolve: vediamo come

Poste Italiane mette in atto il nuovo piano strategico, presentato da Matteo Del Fante, nelle città del territorio nazionale.

I punti di forza del piano strategico di Poste Italiane

Il nuovo programma di Poste Italiane è volto a modificare un po’ tutti gli assetti all’interno dell’azienda dalla parte finanziaria alla consegna della corrispondenza. Questo porterà a un turnover mai realizzato da qualsiasi azienda in Italia. L’azienda alla fine di questa evoluzione vedrà al suo interno un cambio generazionale con cui la media dell’età dei dipendenti sarà di 50 anni, quindi una azienda giovane e dinamica. Nel 2022 il totale dei dipendenti sarà 123mila. L’azienda si evolverà anche sul livello della digitalizzazione per prepararsi a vincere tutte le sfide future.

Cambiamenti sul piano finanziario

Sul piano finanziario, il piano strategico, prevede la consolidazione della sua posizione di leader nelle polizze vita e proporre anche prodotti come RC auto, migliorare invece quelli per la persona (salute, investimenti). Ma non solo, allargare l’offerta con diversi modi di pagamento digitalizzati e infine di aumentare il giro di affari a circa 6 milioni di euro, il doppio rispetto ad oggi, in modo che anche gli uffici dei centri più piccoli abbiano la possibilità di mantenersi.

Cambiamenti sul piano della corrispondenza

Sul piano delle consegne della corrispondenza, il piano strategico, prevede a rendere sempre più tempestiva la consegna della corrispondenza. Il piano prevede il mantenimento della consegna della posta ordinaria in giorni alterni e la consegna di pacchi e raccomandate quotidianamente. Le novità del 2018, sono quelle di affrontare l’aumento di lavoro dato dal cambiamento delle abitudini degli italiani con l’inviare sempre meno lettera ma di aumentare gli acquisti sul mondo del web. Quindi gli orari delle consegne vengono modificati, la consegna della corrispondenza ordinaria avviene di mattina, nel pomeriggio, fino alle 19:45, ma anche di sabato e di domenica per la corrispondenza di pacchi e raccomandate.

Poste Italiane ha dato il via

In questi mesi è iniziato in alcuni comuni del territorio nazionale il cambiamento. Alcuni comuni sono: Sestri, Mantova, Asola dove gli abitanti avranno la sorpresa del postino che suona alla porta di casa anche al pomeriggio.

Maria Di Palo

Sono ragioniere programmatore, ho scoperto, grazie ad una buona amica, il piacere di scrivere e di condividere ciò che mi interessa, mi incuriosisce e mi appassiona. Mi piace trasferire agli altri le ricette della tradizione campana che la mia mamma mi ha lasciato in eredità e quelle nuove che amo preparare per la mia famiglia. Mi appassiona scrivere su tutto ciò che attrae la mia curiosità come argomenti di attualità e argomenti che riguardano il mondo della scuola. Amo anche esplorare luoghi nuovi e affascinanti.