Poste Italiane, novità: alleanza con Moneyfarm e nuovi servizi

Poste Italiane si espande ancora di più e stringe un’alleanza con la società fintech italiana Moneyfarm. Quali nuovi servizi ci aspettano?

Poste Italiane si espande e stipula un’allenza con Moneyfarm, la famosa società fintech italiana con sede a Londra. Secondo una nota congiunta delle due parti, l’accordo riguarderà una “partnership per l’offerta di innovativi servizi di investimento digitali e di gestione del risparmio destinati ai clienti di Poste Italiane”.

Allenza Moneyfarm-Poste

L’accordo con Moneyfarm è una delle novità più importanti che Poste Italiane potesse annunciare entro quest’anno. Nuovi servizi e vantaggi per i clienti arriveranno dopo la partnership stipulata tra le due società italiane. Poste Italiane avrà, infatti, la possibilità di espandersi, in particolare di ampliare la gamma di servizi di investimento digitali e di gestione del risparmio. Inoltre, la società entrerà nel capitale di Moneyfarm.

Il punto principale dell’intesa prevede che Poste Italiane distribuisca un servizio di gestione patrimoniale in ETF (gli Exchange-Traded Fund sono un tipo di fondi d’investimento) con 7 linee di investimento. Due di esse sono ideate e sviluppate esclusivamente per i suoi clienti. Moneyfarm si occuperà della definizione e della gestione del portafoglio di investimento più adatto per ogni singolo investitore. Poste Italiane, invece, si occuperà dell’assistenza ai clienti.

Investimenti digitali

La profilazione dei clienti, i loro portafogli, comprese le operazioni di definizione e gestione, e l’assistenza in tempo reale saranno coordinati digitalmente. In questo modo, i nuovi servizi e la loro digitalizzazione contribuiranno al miglioramento di Poste Italiane. Il direttore generale e amministratore delegato della società Matteo Del Fante si mostra molto positivo al riguardo:

“La nostra strategia per i servizi finanziari basata sul piano Deliver 2022 è centrata su un’offerta di prodotti destinata a diventare un punto di riferimento unico per i nostri 35 milioni di clienti”.

Anche Moneyfarm, importante società italiana che si occupa di gestione digitale del risparmio, si dichiara soddisfatta della partnership. Il suo amministratore delegato Giovanni Daprà si esprime al riguardo, dicendo che questa è una grande opportunità per la società, la quale sta ottenendo un grande riconoscimento grazie a questa occasione.

Ti potrebbe interessare anche: Postepay scaduta: come rinnovarla o ottenere il rimborso del saldo?


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Sara Gatto

Ciao a tutti! Sono Sara, ho 20 anni e sono una studentessa. Il mondo della comunicazione è ciò che più mi interessa, in particolare il cinema, la musica e l'arte in generale. Spero che i miei articoli vi siano d'aiuto e che, oltre la curiosità, siano capaci di alimentare i vostri interessi.