Premio Domina 1000 euro per tesi di laurea, partecipazione e bando

Premio DOMINA per Tesi di laurea è un bando pubblicato da DOMINA, Associazione nazionale famiglie datori di lavoro domestico. Il valore delle tesi di laurea è di 1000 euro. Ecco come partecipare.

È stato pubblicato un bando premio per tesi di laurea da DOMINA, Associazione nazionale famiglie datori di lavoro domestico. Il bando consiste nell’assegnazione di 5 premi per tesi di laurea su disciplina del lavoro domestico e la cura alla persona dal valore di 1000 euro. Ecco come partecipare al bando.

Bando Premio DOMINA per Tesi di laurea: requisiti

Il bando Premio DOMINA per Tesi di laurea è rivolto a candidati che abbiano svolto una tesi di laurea sullo sviluppo e la riforma del lavoro domestico e dell’assistenza alla persona. Sono ammesse le tesi discusse nel periodo compreso tra il 1 agosto 2019 e il 31 luglio 2020, presso università, percorsi di laurea magistrale, dottorati di ricerca o master di primo/secondo livello.

Quindi, al bando possono partecipare i candidati in possesso di una delle seguenti lauree:

√Giurisprudenza;

√Scienze politiche;

√Sociologia;

√Economia e commercio;

√Scienze dell’educazione e della formazione.

I candidati, oltre a ricevere un premio di 1000 euro, potranno pubblicare una sintesi della tesi di laurea sul sito www.osservatoriodomina.it.

Inoltre, l’Associazione ricorda che:

1)la tesi di laurea deve avere attinenza con la disciplina del lavoro domestico secondo il Contratto Collettivo siglato da DOMINA insieme a Fidaldo, FILCAMS-CGIL, FISASCAT-CISL, UILTuCS e Federcolf;

2)non sono ammesse al concorso le tesi di laurea che siano già risultate vincitrici delle precedenti edizioni del premio.

Infine, il candidato deve:

3)deve accettare le norme del bando;

4)rilasciare il consenso alla consultazione della tesi di laurea in caso di ricerca e attività di studio svolte presso l’Osservatorio nazionale DOMINA.

Domanda di partecipazione

Per partecipare a questo bando, i candidati devono compilare la domanda, redatta secondo il facsimile, ed inviarla, entro il 31 luglio 2020, tramite una delle seguenti modalità:

1)raccomandata con ricevuta di ritorno;

2)posta elettronica certificata PEC a domina@pec.readytec.it indicando nell’oggetto “Premio DOMINA per Tesi di laurea”;

3)altra modalità di spedizione postale che certifichi il relativo avviso di ricevimento.

Infine, alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione:

a)copia cartacea della tesi di laurea;

b)copia su supporto digitale della tesi di laurea;

c)dichiarazione sostitutiva di certificazione di laurea, con l’indicazione degli esami sostenuti, se possibile;

d)copia di un documento di identità in corso di validità;

e)curriculum vitae et studiorum;

f)autorizzazione al trattamento dei dati personali e sensibili (allegato A contenuto nel bando).

Categorie: Lavoro e Categorie: Concorsi, clicca sulla categoria che ti interessa per non perdere le nostre news.

Per tutte le ulteriori informazioni, si rimanda alla lettura del bando e ai siti web:

√Associazione DOMINA: https://associazionedomina.it/comunicati/premio-tesi-laurea-domina;

√Osservatorio nazionale sul lavoro domestico: www.osservatoriolavorodomestico.it/premio-di-tesi;

√Fondazione Leone Moressa: www.fondazioneleonemoressa.org/2020/04/28/premio-domina-per-tesi-di-laurea.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp