Prepensionamento con 23 e 25 anni di contributi: quali strade?

Quali possibilità di pensionamento con 23 e 25 anni di contributi per chi ha superato i 60 anni di età? Vediamo le alternative.

  1. Buonasera,volevo sapere se vi è qualcosa in previsione x me, cioe.ho 64 anni il 3/dicembre 2018, e solo 23 anni di versamenti, avendo poi fatto rappresentante e molti anni disoccupato.grazie 
  2. Mia moglie ha 25 anni di contributi con 60 anni di età Quando potrà accedere alla pensione

 

Le forme di prepensionamento attualmente in vigore attualmente richiedono o molti più anni di contributi o un minimo di 63 anni di età o l’iscrizione a un fondo pensione complementare.

Entrambi i nostri lettori non possono accedere alla nuova misura che il governo attuerà il prossimo anno principalmente per la mancanza del requisito contributivo dei 38 anni, ma vediamo quali strade è possibile percorrere per loro per accedere a una forma di prepensionamento alternativa alla pensione di vecchiaia a 67 anni di età.

  1. Con 23 anni di contributi non ha molte alternative rispetto alla pensione di vecchiaia ma avendo compiuto i 64 anni potrebbe accedere all’Ape volontario che richiede nel 2018 63 anni di età (dal 2019 63 anni e 7 mesi) unitamente ad un minimo di 20 anni di contributi. Non si tratta di una vera e propria pensione anticipata ma di un anticipo pensionistico concesso tramite un prestito che andrà, poi, restituito con microprelievi sulla pensione di vecchiaia. Per approfondire l’argomento può leggere il seguente articolo: Pensione APE Volontario: online il Simulatore e la domanda di certificazione.
  2. Purtroppo con soli 25 anni di contributi e 60 anni di età non vedo grosse alternative alla pensione di vecchiaia a 67 anni. Se è titolare di un fondo pensione complementare, però, può accedere quando si troverà a 5 anni di distanza dalla pensione di vecchiaia, alla RITA. Per maggiori informazioni può leggere: Pensione Rita, i nuovi requisiti 2018, i chiarimenti da COVIP.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it 

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.